Home News Il gatto Achille ha indovinato la vittoria dell’Italia: il degno erede di...

Il gatto Achille ha indovinato la vittoria dell’Italia: il degno erede di Paul

Il gatto Achille ha indovinato la vittoria dell’Italia. Dopo il polpo Paul è il secondo animale con una incredibile dote

Il micio indovino (Foto Twitter)
Il micio indovino (Foto Twitter)

E’ risaputo che i nostri amici animali sono speciali, ognuno con la propria bellezza e il proprio stile di vita. Alcuni di loro però di distinguono per delle doti particolari che sorprendono chiunque li conosca. Uno di essi, appartenente a tale categoria è senz’altro il gatto Achille che a poche ore dal tanto atteso match che di è disputato ieri a Roma, si è reso protagonista di qualcosa di straordinario. Ecco di cosa si tratta.

Potrebbe interessarti anche: Paul il polpo sensitivo: la storia incredibile ma vera del veggente marino

Il gatto Achille ha indovinato la vittoria dell’Italia, un talento che non passa inosservato 

Un grande talento (Foto Twitter)
Un grande talento (Foto Twitter

E’ definito il “felino oracolo”, termine che richiama il celebre “oracolo di Delfi” secondo la tradizione arcaica della religione greca. Achille è un gattino sordo che vive nel museo Ermitage di San Pietroburgo dove è staro assunto come cacciatore di topi. La fatidica decisione è maturata in seguito ad un semplice esperimento che ha determinato la previsione del risultato finale. Davanti a lui, sono state posizionate due ciotole di cibo affiancate l’una dalla bandiera della Turchia e l’altra dall’Italia. Il gatto, fin dal primo istante,non ha avuto dubbi..si è avvicinato alla ciotola con la bandiera italiana. La sua qualità da profeta non è una novità perché ha iniziato ad emergere nel 2017, precisamente in occasione della Confederation Cup e di seguito del Mondiale in Russia, presagendo quale fosse la squadra vincitrice di entrambe le competizioni.

Potrebbe interessarti anche: Terremoto, il sinistro presagio animale mezzora prima del disastro

Il risultato di ieri è stato indovinato, ora il proseguo delle gare non resta che aspettare l’andamento delle partite. Riuscirà, il felino a presagire anche la vittoria e la sconfitta delle altre squadre? Considerando i risultati ottenuti finora, le probabilità che riesca a farcela sono altissime e speriamo che la sua dote porti fortuna anche all’Italia.

Il bellissimo micione bianco diventerà un’attrazione come lo era il polpo Paul, la cui notorietà era dovuta alla sua abilità di aver indovinato l’esito giusto di tutte le sette partite della nazionale tedesca. Il celebre polpo viveva nell’acquario pubblico di Oberhausen in Germania. La sua abilità resterà nella storia così come avverrà con il micio Achille. Quanto sono speciali i nostri amici animali?

 

Benedicta Felice