Home News Immobilizzano un gatto ad uno skateboard con la colla per topi

Immobilizzano un gatto ad uno skateboard con la colla per topi

Dei criminali hanno immobilizzato un povero gatto su uno skateboard usando la colla per topi, dopo di che lo hanno abbandonato in un’autostrada trafficata

gatto skateboard colla topi
Il gatto immobilizzato ad uno skateboard con la colla per topi e lasciato in autostrada (Foto Facebook)

Questa orribile vicenda ha avuto luogo il 19 dicembre dello scorso anno, in Azerbaigian.
Un micio, che aveva come unica colpa quella di essere un randagio e di essere affabile nei confronti degli esseri umani, è diventato la vittima di spietati criminali.

Alcuni ragazzi hanno immobilizzato il gatto ad uno skateboard usando la colla per topi e, dopo averlo incollato alla tavola, lo hanno condotto su un’autostrada particolarmente trafficata.

Gatto immobilizzato su uno skateboard con la colla per topi: la disumana vicenda

gatta board colla topi autostrada
Il gatto immobilizzato ad uno skateboard con la colla per topi e lasciato in autostrada (Foto Facebook)

Costretto sullo Skateboard, il gattino ha iniziato a piangere per chiedere disperatamente aiuto. La folle furia dei delinquenti non voleva lasciare scampo al malcapitato felino. Oltre ad incollare il gatto alla tavola, i ragazzi hanno usato la colla per topi per cercare di sigillargli anche la bocca.

Il povero quattro zampe non poteva reagire né scappare. Lo spietato gesto dei delinquenti sarebbe finito di sicuro in tragedia se non fosse intervenuta la fortuna e una benefattrice in suo soccorso.

Una donna si è imbattuta per caso nel gattino in pericolo di vita e ha notato i giovani che da lontano osservavano la loro crudele opera e ne ridevano soddisfatti.
La soccorritrice senza esitare è intervenuta per recuperare il micino e condurlo d’urgenza in un ospedale veterinario.

Il felino ha riportato un trauma cranico e diverse ferite. Ma la condizione più grave è l’avvelenamento: a causa del tentativo dei colpevoli di sigillargli la bocca, il gatto ha ingerito la colla per topi.

Alla gattina in cura è stato dato il nome di Katherine. La Good World Animal Rescue and Protection (GWARP), in un post sui social, ha commentato così la sua vicenda:

“L’unico crimine di Katherine è quello di essere un gatto randagio amichevole e senza protezione. Lei sta sopportando un dolore immenso e l’ospedale sta facendo il possibile per farla sentire a suo agio.”

gatta Katherine board
Il gatto immobilizzato ad uno skateboard con la colla per topi e lasciato in autostrada (Foto Facebook)

Potrebbe interessarti anche: Gatto finisce in una trappola dei bracconieri, l’intervento di Enpa

Pian piano le condizioni di Katherine sono migliorate. Sebbene il suo fegato e il suo apparato digerente sono stati danneggiati dalla colla per topi ingerita, il gatto ha ricevuto le opportune cure e rispondeva bene al trattamento.

Poco dopo anche le sue difficoltà di coordinazione e nel mantenere l’equilibrio, dovute al trauma cranico, sono migliorate. E, infine, il micio è riuscito ad aprire completamente gli occhi.

Ma l’aspetto più sorprendente ed emozionante, è che nonostante l’orribile esperienza il gattino si mostrava ancora affabile e affettuoso.

Potrebbe interessarti anche: Rudy il gatto con un occhio solo, ritrovato con dei pallini sul corpo

Il quattro zampe è rimasto per un mese in cura all’ospedale veterinario.
Nel frattempo la sua traumatica esperienza è diventata virale sul web e in molti si sono offerti di adottare la piccola.

Tra questi una donna americana di nome Melisa. La giovane era stata fortemente toccata dalla orribile vicenda del felino, e quando ha saputo di essere stata scelta come sua futura padrone non era in sé dalla gioia.

Katherine ha così viaggiato dall’Azerbaigian verso gli Stati Uniti. Lo scorso venerdì, il gatto è arrivato a Chicago dove ha incontrato Melisa. La donna si è presentata all’aeroporto per recuperarlo.

Quando finalmente l’ha tenuto tra le braccia, Melisa è scoppiata in lacrime dalla gioia. Ora
finalmente questo tenero e dolce gattino ha trovato qualcuno a cui poter fare le fusa per il resto della sua vita.

gatto colla topi autostrada
La gatta Katherine e la sua nuova padrona (Foto Facebook)

M. L.