Home News Gatto trovato nell’escavatore: è stato amore a prima vista – VIDEO

Gatto trovato nell’escavatore: è stato amore a prima vista – VIDEO

Un lavoratore ha trovato un gatto nell’escavatore ed è stato amore a prima vista: tutti i dettagli

micio dentro motore amore
Gatto uscito dall’escavatore (Instagram- mightymaxthesupercat)

Si chiama Matt l’uomo che ha perso la testa per un gatto, trovato improvvisamente nel motore dell’escavatore mentre stava lavorando ad un progetto di costruzione all’inizio del mese. Il loro è stato amore a prima vista, un colpo di fulmine che nessuno potrà mai dimenticare tanto che ormai il micio fa parte della famiglia del lavoratore. Sul profilo social del diretto interessato, gli utenti potranno trovare foto e video dell’amico a quattro zampe, diventato una star.

La storia del gatto trovato nell’escavatore: tra lui e il padrone è amore

gatto trovato escavatore amore
Gatto adottato ((Instagram- mightymaxthesupercat)

Il gatto trovato nell’escavatore era di piccole dimensioni ed in pericolo di vita quando è stato trovato da Matt che, non appena lo ha visto, non ha esitato a tirarlo fuori e prendersi cura di lui. Il loro è stato un amore a prima vista, di quelli che non capitano spesso tanto da dichiarare: Aveva tutto fermato ad ascoltare, e nessuno poteva sentirlo tranne lui –  ha rivelato Amy la sorella del lavoratore a Love Meow –  Ha cercato e ha trovato il gattino vicino al motore. Il suo piccolo corpo era stato all’interno di questo escavatore tutto il giorno.

Ti potrebbe interessare anche>>>Otie, la trasformazione del gatto in cerca di una famiglia: cosa è successo

Inizialmente Matt non riusciva ad afferrare il micio, a causa delle piccole dimensioni, così ha deciso di smontare le piastre dal fondo dell’escavatore per metterlo in salvo. L’uomo poi lo ha portato immediatamente dalla sorella Amy, veterinaria, affinché potesse iniziare subito una cura. All’arrivo, il piccolino pesava solo 70 grammi ed il suo cordone ombelicale era ancora attaccato.

Ti potrebbe interessare anche>>>Il gatto può mangiare il limone: cosa è importante sapere

Era tanto sporco, così Matt e Amy lo hanno bagnato con un batuffolo di cotone e solo allora hanno notato che il micio aveva delle ustioni sul lato del viso e sulle zampe anteriori. Poi, lo hanno fatto mangiare attraverso una siringa e dopo aver superato le prime 24 ore, le cose sono andate sempre meglio anche se le prime tre settimane sono state molto difficili. Non sapevo se sarebbe sopravvissuto. Ha sempre avuto un forte miagolio e una determinazione a ottenere ciò che vuole, ha aggiunto Amy.

Il lieto fine

Dopo il primo mese di vita, i miglioramenti sono stati evidenti a tutti. Il gatto ha iniziato a camminare e a giocare insieme ai suoi padroni. Ha scoperto tanti aspetti della vita normale, ha conosciuto persone che gli vogliono bene e si prendono cura di lui. Ha fatto le fusa fin dall’inizio e ama giocare con chiunque giocherà con lui, incluso il nostro cane. È un miracolo. Ha concluso Amy che oggi si sente soddisfatta e contenta di ciò che ha fatto per il micio e per suo fratello che non si era mai legato ad un animale in questo modo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Max (@mightymaxthesupercat)

Insieme stanno vivendo delle esperienze incredibili e il micio è diventato anche una star dei social dal momento che Matt e Amy condividono molti video e foto del nuovo arrivato.