Home News La gazza che abbaia come un cane: il momento è esilarante -VIDEO

La gazza che abbaia come un cane: il momento è esilarante -VIDEO

La gazza che abbaia come un cane. La scena è stata ripresa in un video che testimonia la grande abilità dell’animale -VIDEO

Una bella amicizia (Foto video)
Una bella amicizia (Foto video)

La tipologia degli animali domestici è cambiata nel corso degli anni. Se dapprima gli esemplari preferiti erano cani e gatti, da adesso fino in poi, l’elenco si è ampliato includendo altre categorie di pelosetti. La vicenda che vi narriamo oggi è il perfetto esempio di questo cambiamento di abitudini che è avvenuto in ogni parte del mondo, dimostrando a tutti la meravigliosa convivenza tra specie differenti. Ecco di cosa si tratta.

Potrebbe interessarti anche: Amicizia animali: le dolci immagini dell’affetto tra il beluga ed il pinguino -VIDEO

La gazza che abbaia come un cane, sembra surreale ma è la realtà -VIDEO

Tanto affetto e dolcezza (Foto video)
Tanto affetto e dolcezza (Foto video)

Facciamo un salto a Coomera, precisamente nel Quennsland in Australia. Qui vive l’artista Juliette Wells insieme al compagno Reece, alla cagnolina Peggy, e Molly una gazza che abita insieme a loro da un anno. L’insolita coinquilina è entrata a far parte della loro famiglia in un modo piuttosto particolare. Un giorno la coppia Reece e Peggy stava passeggiando tranquillamente lungo i dintorni della loro abitazione, quando all’improvviso trovarono un uccellino sotto un albero. Il piccolo era caduto dal nido e la coppia decise di aspettare prima di risolvere la situazione. I genitori del volatile decisero di non intervenire e purtroppo si intuiva che l’uccellino non potesse farcela senza l’aiuto di qualcuno. Non c’era tempo da perdere ed entrambi si affrettarono a contattare un conoscente specializzato nelle operazioni di salvataggio e del recupero della fauna selvatica. Non appena venne recuperato, il cucciolo dormì per ben 24 ore a causa della stanchezza provata per mezzo della disavventura affrontata. Dopodiché, la coppia cominciò a dargli del cibo rappresentato da piccoli vermi, offrendogli da bere con un contagocce.

Potrebbe interessarti anche: L’amicizia tra uno Shin Tzu e un pappagallo: un legame incredibile -VIDEO

La forza dell’amore 

La cura e la dedizione dimostrata nei confronti dell’animaletto, ha permesso a quest’ultimo di recuperare le forze nel giro di una sola settimana. La sua ripresa le ha permesso di avvicinarsi a Peggy con la quale ha instaurato fin da subito un legame invincibile. Juliette ha raccontato che entrambe stanno insieme a partire dal momento del risveglio fino a quando vanno a dormire. La loro unione così intensa ha fatto emergere una dote, per così dire, nascosta della gazza. Quest’ultima ha iniziato ad imitare il verso della cagnolina, riproducendo il suono del suo abbaio. I suoi genitori umani si sono accorti della sua abilità ad aprile, quando nell’incredulità più totale, si sono resi conto che non stava abbaiando Peggy ma Molly. “Non potevamo crederci, abbiamo riso come dei pazzi” hanno esclamato Juliette e Reece. La gazza abbaia due volte al giorno e lo fa soprattutto quando sente altri cani o si accorge di qualche pericolo nelle immediate vicinanze. I suoi genitori le hanno insegnato anche a procurarsi del cibo da sola, lasciando la finestra aperta per consentirle di volare in maniera autonoma. La gazza è così affezionata che non vuole lasciare la loro abitazione e il suo legame con Peggy è così straordinario che una volta la cagnolina ha prodotto del latte come se avesse partorito dei cuccioli. Il motivo dipendeva da Molly che stimolava i suoi capezzoli e per questo motivo la pelosetta dovrà indossare delle magliette fino a quando non gli passerà questa sensazione.

Insomma, la loro storia è davvero incredibile e non ci sono parole per descriverla a pieno.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Benedicta Felice