Home News Seduto sul cadavere del cavallo: dopo le critiche si giustifica (FOTO)

Seduto sul cadavere del cavallo: dopo le critiche si giustifica (FOTO)

Sconvolgente foto di Gordon Elliot sul cadavere di un cavallo: ma il famoso preparatore prova a spiegarsi alla sua maniera.

Gordon Elliot Cavallo Foto
Gordon Elliot sul cadavere del cavallo (Facebook)

Col web le foto girano in fretta. Ma a girare sono anche le voci di corridoio che si cimentano in alcuni schemi già stabiliti dal web stesso e dalla sua potenza. Una potenza, tecnica, che molto spesso non lascia spazio ad altre interpretazione. Succede tutto così in fretta che nemmeno i protagonisti di alcuni scatti possono capire che situazione si sta per creare.

Per questo motivo bisogna stare attenti a dove si mettono mani, piedi, gomiti, polsi e via dicendo. Il web non perdona, purtroppo. E non perdona perché è troppo veloce. Ognuno, e questo capita soprattutto negli ultimi anni, dà la prima impressione, la prima voce, il primo commento senza approfondire dietro cosa c’è o cosa non c’è.

Alcune foto bisogna rifiutarle sul nascere. Anche perché alcune di esse possono risultare davvero di cattivo gusto e far cadere il protagonista o la protagonista in alcuni guai davvero grossi. Gli stessi in cui è capitato il preparatore dei cavalli, di origine irlandese, Gordon Elliot. Una sua foto, sul cadavere di un cavallo, ha iniziato a far il giro del web. Lui stesso, forse in preda al panico, ha dovuto chiarire il fatto. Ma i dubi rimangono.

Gordon Elliot e la foto sopra il cavallo: arriva le spiegazioni da parte del preparatore, ma ci sono dubbi

Gordon Elliot Cavallo Foto
Un primo piano di Gordon Elliot, preparatore di cavalli di origine irlandese (Facebook)

Come abbiamo detto in precedenza, alcune foto fanno il giro del web in pochi secondi e creano dei veri e propri problemi. Soprattutto se sotto i riflettori ci sono persone importanti, che godono di fama mondiale, ognuna nel suo rispettivo campo o settore di appartenenza.

LEGGI ANCHE >>> Cane non poliziotto aiuta a risolvere i crimini trovando cadaveri

Com’è successo al preparatore di cavalli Gordon Elliot, di origine irlandese. Da pochi giorni ha iniziato a fare il giro del web una foto con lui sopra un cadavere di un cavallo morto. Sgomento e indignazione si sono mossi in contemporanea nel web, finché non sono arrivati dei veri e proprio attacchi.

Elliot ha cercato di spiegare la situazione con le seguenti parole: “Io amo i cavalli più di ogni cosa. In quel momento avevo optato per un massaggio cardiaco al cavallo in condizioni precarie, che poi è deceduto. Chiunque mi conosce sa quanto posso essere devoto a questi esemplari”.

LEGGI ANCHE >>> È morto Inji, l’orango più anziano al mondo: 60 anni in uno zoo

Un’indagine, però, è stata aperta. Anche perché la foto non “parla” così chiaramente. Gordon è sopra il cavallo, fa il segno della vittoria e ride. Il fatto che il telefono abbia squillato in quel preciso istante non è poi così rilevante. Il vero evento negativo sono quelle dita in cenno di vittoria. Ora il fatto è ancora oscuro, ma col passare dei giorni tutto dovrebbe risolversi per il meglio, aspettando la fine delle indagini stesse.

Davide Garritano