Home News Cani e gatti alleviano la tristezza, un valido aiuto contro la depressione

Cani e gatti alleviano la tristezza, un valido aiuto contro la depressione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:58
CONDIVIDI

I benefici morali di cani e gatti che aiutano a contrastare la depressione e il malumore. Ci sono razze specifiche che svolgono al meglio tale compito

Il gatto in attesa delle coccole (Foto Pixabay)
Il gatto in attesa delle coccole (Foto Pixabay)

 

E’ ufficiale, cani e gatti aiutano a combattere la depressione. Il loro aiuto è fondamentale per allontanare i pensieri negativi e favorire la ricomparsa del buon umore. Perché? Semplice. La risposta è contenuta nel loro smisurato affetto che sono capaci di donare quotidianamente. Ciascun momento è utile per farci sentire meglio, partendo dal modo in cui veniamo accolti appena rientriamo a casa. Scopriamo tutti i benefici del caso.

I benefici morali di cani e gatti, un aiuto importante contro la tristezza 

Un tenero chihuahua (Foto Pixabay)
Un tenero chihuahua (Foto Pixabay)

Gli animali domestici sono in grado di alleviare la fatica, lo stress e la solitudine. La dimostrazione di ciò proviene dal fatto che nel momento stesso in cui incontriamo un cane, nel nostro cervello si attiva la produzione dell’ossitocina, il cosiddetto “ormone della felicità”. Proprio per tale motivo, sia i cani che i gatti vengono in aiuto a chi ne ha bisogno con il loro mare di affetto e la loro straripante energia. Tuttavia, per coloro i quali soffrono della patologia menzionata, è utile fare affidamento su particolari tipi di quattro zampe che si prestano molto bene al ruolo da adottare.

I pelosetti che svolgono nella maniera migliore questo tipo di compito sono quelli appartenenti ad una razza tranquilla e che sia già adulta, in quanto richiede meno attenzioni dei cani piccoli. Inoltre, gli esperti consigliano che i cani più adatti sono quelli randagi. Il motivo? Essi sanno essere maggiormente riconoscenti e affettuosi per essere stati messi in salvo da una brutta situazione esistenziale. Tra tutti però, spiccano precise razze che hanno tutte le qualità per essere di valido aiuto.

Labrador Retriever

E’ la razza più amata da famiglie con bambini poiché è giocosa, allegra e affidabile.

Cavalier King Charles Spaniel

Si distingue per essere la più dolce in assoluto tra tutte le razze esistenti. Si configura come un compagno perfetto che mostra una grande facilità nell’addestramento e nell’ubbidienza.

Il bracco ungherese

Si caratterizza per rimanere letteralmente incollato al suo padrone, mostrando tanta gentilezza  e riconoscenza nei suoi confronti.

Il Chihuahua

Gli esemplari sono ottimi amici per l’uomo e si contraddistinguono per la loro vivacità e voglia di coccole.

Il barboncino

E’ un cane leale, intelligente e molto attivo, capace di spronare con la sua vitalità.

Determinate razze esistono anche per quanto concerne i gatti che hanno un’abilità particolare a ricoprire il ruolo di aiutanti morali dei loro padroni. Ecco quali sono

Il ragdoll

E’ una razza particolarmente morbida che ama stare in braccio ed essere riempita di carezze. La sua pelliccia setosa aiuta a migliorare l’umore.

Lo Sphynx

L’assenza di pelliccia rende la temperatura corporea più bassa, assicurando vicinanza e una buona manciata di coccole.

Siamese

Profondamente vigili, stringono un ottimo legame con l’essere umano.

Maine Coon

Impiegati per la Pet Therapy sono in grado di sviluppare solidi legami con i loro padroni.

Potrebbe interessarti anche:

Benedicta Felice