Home News I pinguini intrappolati nel canale, messi in salvo da alcuni eroi “per...

I pinguini intrappolati nel canale, messi in salvo da alcuni eroi “per caso” -VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:47
CONDIVIDI

I pinguini intrappolati nel canale, avvistati da una troupe cinematografica che ha escogitato il piano di creare uno scavo per metterli in salvo

I pinguini nel percorso di salvataggio (Foto Pixabay)
I pinguini nel percorso di salvataggio (Foto Pixabay)

Una missione di lavoro si è trasformata in una missione umanitaria. Una troupe cinematografica stava girando un documentario naturalistico al Polo Sud del canale britannico della BBC per il documentario di David Attenborough. Il documentario era rivolto all’ultima stagione di “Dinasty” e per essere svolto ci sono delle precise regole da rispettare. Questa volta però sono state infrante per un nobile obiettivo. Ecco di cosa si tratta..

Potrebbe interessarti anche: Supermercato in aiuto dei pinguini dello Zoo: il motivo spiazza tutti

I pinguini intrappolati nel canale, in pericolo di vita 

La via di fuga dei pinguini (Foto video)
La via di fuga dei pinguini (Foto video)

La regola principale da seguire riguarda il rispetto dell’ambiente, un luogo il cui equilibrio naturale deve essere sempre preservato in maniera ottimale. In tale occasione però, il gruppo delle riprese ha dovuto infrangere le norme, per salvare la vita ad un gruppo di pinguini rimasto intrappolato in un canale a causa di una forte tempesta. Tuttavia, nonostante l’imprevisto fenomeno il team ha deciso di intervenire non arrecando nessun danno alla natura. I membri del gruppo hanno scavato una via di fuga per i pinguini, nel disperato tentativo di facilitargli il salvataggio.

L’idea del gruppo ha ottenuto l’esito sperato perché sono riusciti a metterli in salvo. Senza il loro aiuto, gli animali non ce l’avrebbero fatta. Gli imprevisti della natura a volte mettono in pericolo la vita degli esseri viventi che lo popolano ma grazie alla comparsa di eroi sul loro cammino, tutto diventa più semplice.

Rivolgiamo un grande ringraziamento a tutti i membri del gruppo che con il loro intuito e spirito eroico hanno evitato un crudele destino a questi adorabili animali,  rimanendo nel rispetto dell’ambiente che li circonda.

(Fonte video: Guardian News)

Benedicta Felice