Home News Il cane anziano che non si arrende di fronte al rifiuto: la...

Il cane anziano che non si arrende di fronte al rifiuto: la storia di Jhon

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:25
CONDIVIDI

Il cane anziano che ha avuto difficoltà nel trovare una nuova famiglia a causa della sua età. Non è stato semplice ma alla fine ce l’ha fatta

Cagnolino in primo piano (Foto Facebook)
Cagnolino in primo piano (Foto Facebook)

Le persone anziane sono le persone più sagge e fragili del mondo ma spesso, si ritrovano ad essere soli. Ogni giorno sono costretti a sopportare il peso di una solitudine carica di malinconia per la mancanza degli affetti più cari, avvolti nella tristezza di ritrovarsi a combattere contro qualche malattia in ospedale. Le medesime situazioni vengono vissute dai cani di età avanzata, troppe volte sminuiti, considerati poco degni di attenzione. Uno di essi è John, un cagnolino anziano che ha avuto una vita sofferta e dolorosa. Ecco com’è andata…

Potrebbe interessarti anche: Bambino di 5 anni sposa il suo cane anziano per dimostrargli il suo amore

Il cane anziano rifiutato a causa della sua età 

Uno dei cani del rifugio (Foto Facebook)
Uno dei cani del rifugio (Foto Facebook)

La solitudine e la sofferenza sono sentimenti che segnano l’animo di chi è costretto ad indossarli. Chi li ha conosciuti è pieno di malinconia, come un vestito preferito che il tempo ha consumato e ridotto a brandelli. Pezzi di tristezza cercano di incastrarsi con altrettanti pezzi di felicità, ma a fatica e invano. Questo è quello che ha provato Jhon quando abitava in un capannone, insieme ad altri quattro zampe, in uno spazio stretto e completamente fatiscente. Il pelosetto non aveva una famiglia sulla quale poter contare ma l’intervento dell’associazione Labridos Felices Asociacìon Protectora ha finalmente messo fine alle sue sofferenze. I membri dell’organizzazione lo hanno portato via da una vita che non era degna di essere definita in questo modo.

Potrebbe interessarti anche: Abbandonano cane anziano cieco davanti al cancello di un’abitazione

Purtroppo, prendere un cucciolo, per la maggior parte delle persone si rivela molto più facile rispetto al cane anziano. Non è semplice concedere una possibilità ad un pelosetto anziano e questo Jhon lo sa bene. Il pelosetto ha vissuto sulla sua pelle la sensazione di sentirsi abbandonato senza nessuna speranza di cambiare vita.

Una nuova possibilità di rinascita 

Occhi eloquenti (Foto Facebook)
Occhi eloquenti (Foto Facebook)

Per fortuna, il ritrovamento dai membri del rifugio ha rappresentato un breve spiraglio di luce che ha continuato a brillare anche quando tutto sembrava perso.

Nessuno voleva prenderlo con sé ma il pelosetto non si è arreso e ha continuato ad aspettare. Alla fine, la sua attesa è stata premiata. Il quattro zampe è riuscito a trovare una famiglia che si prendesse cura di lui. Alla sua nuova famiglia non gli importa se il cane è anziano o giovane. Il loro unico obiettivo è solo quello di riempirlo di amore, non curandosi della sua età ma solo di cosa ha bisogno.

Con el corazón lleno de alegría y latiendo a mil por hora, sin poder creerlo aún tenemos un notición de esos que nos…

Pubblicato da Ladridos Felices Asociación Protectora su Martedì 15 settembre 2020

Benedicta Felice