Home News Investe il cane e tenta di salvarlo, l’assurda scoperta dei veterinari: erano...

Investe il cane e tenta di salvarlo, l’assurda scoperta dei veterinari: erano 2 proiettili (Video)

Scoperta shock nel corpo di un cane, dopo l’incidente è venuto fuori un passato che nessuno avrebbe mai immaginato di trovare due proiettili nel suo corpo 

Investe il cane e tenta il salvataggio quello che trovano i veterinari ha dell’assurdo (Video)

Nemmeno il paradiso tropicale di Honolulu è esente da vicende di rara brutalità come quella raccontata dal giornale Hawaii News Now, il protagonista in questione è uno sfortunato cagnolino che da quello che è emerso nella sua vita deve averne viste di tutti i colori.

La storia ha avuto un epilogo positivo solo grazie all’incauto autista che dopo aver accidentalmente investito l’animale ha deciso di prestargli le cure mediche dovute portandolo nella clinica veterinaria del posto, quello che ha sbalordito di più i medici tuttavia non sono state le ferite riportate a causa dell’incidente ma piuttosto quello che hanno scoperto dopo le radiografie all’interno del povero cucciolo.

Potrebbe interessarti anche: Le passano accanto ignorandola: la cagnolina ha bisogno di aiuto (VIDEO)

Cane investito fa emergere un passato terribile, diversi proiettili estratti dal suo corpo

Investe il cane e tenta il salvataggio quello che trovano i veterinari ha dell’assurdo (Video)

La vicenda ha dell’incredibile ed è avvenuta in quello che a primo sguardo sembra essere un paradiso per tutti, parliamo di Honolulu, meravigliosa capitale delle Hawaii, location stupenda che tuttavia non è stata cosi benevola per il povero cucciolo protagonista della vicenda.

Il cane di taglia media non sembra aver un padrone, nessun collare ne microchip e vagava per le vie della città quando un’auto lo ha investito, non sempre tutti i mali vengono per nuocere, ed anche in questo caso potrebbe essere stato proprio l’incidente a salvargli la vita. Molti meriti vanno al soccorritore che ha deciso di prendersi cura, cosi come andrebbe sempre fato, del povero animale investito.

Arrivato in clinica i medici hanno deciso di sottoporre l’animale ad un esame radiografico per constatare se vi fosse stato qualche osso rotto, ma dopo aver visionato le radiografie quello che hanno scoperto ha lasciato ancor più sbigottiti l’equipe medica.

Nel corpo dell’animale infatti sono stati evidenziati ben due proiettili di grosso calibro presenti li da tempo prima dell’incidente e che sicuramente hanno arrecato sofferenza alla povera bestia per diversi mesi. Portato in sala operatoria i due proiettili sono stati rimossi  e adesso l’animale è in via di guarigione.

L’associazione che lo ha preso in cura ha aperto una raccolta fondi per poter sopperire alle spese mediche ed inoltre ha lanciato anche una campagna per l’adozione del cucciolo, adesso non possiamo che sperare che le peripezie dell’animale siano finite qui e che per il futuro potrà godersi il paradiso nel quale è nato al fianco di un amorevole famiglia.