Home News Ispeziona il ponte sopra il fiume Mississippi e scopre un cane intrappolato

Ispeziona il ponte sopra il fiume Mississippi e scopre un cane intrappolato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:11
CONDIVIDI

Un ispettore stava eseguendo un controllo di routine del ponte sopra il fiume Mississippi quando ha scoperto un cane in pericolo di vita

cane trovato ponte mississipi
Cane trovato sul ponte sopra il fiume Mississipi (Foto Twitter)

La scorsa domenica pomeriggio, una squadra stava eseguendo dei controlli sul ponte Natchez-Vidalia, quando un ingegnere si è accorto che un cane era intrappolato sulla inferiore del ponte.

Come il quattro zampe si sia trovato in quella situazione pericolosissima resta un mistero, ma una cosa era certa: andava tratto in salvo. L’uomo ha dato l’allarme mediante radio, avvertendo della presenza del cucciolo e delle necessarie operazioni per portarlo in salvo.

“Non c’era mai capitata una cosa del genere prima. All’inizio abbiamo pensato che fosse un procione. Ma dopo aver ricontrollato, abbiamo capito che si trattava davvero di un cane, che in qualche modo è riuscito ad arrivare sulla inferiore del ponte.”

Potrebbe interessarti anche: Cane incastrato in un condotto fognario: l’incredibile salvataggio – VIDEO

Il video del salvataggio del cane intrappolato sul ponte

L‘ispettore incaricato di controllare il ponte che si eregge al di sopra del fiume Mississipi probabilmente era convinto di svolgere una semplice operazione di routine e mai avrebbe immaginato l’incredibile scoperta che avrebbe compiuto.

L’ingegnere, dipendente dell’azienda Stantec, esegue questo lavoro da oltre 23 anni e non si era mai trovato in una situazione del genere. Per un caso fortuito, l’uomo è appassionato di arrampicata e trascorre il suo tempo libero scalando le montagne.

Dato che spesso coinvolge anche il suo quattro zampe nelle sue avventure, l’ingegnere ormai è diventato particolarmente abile nel realizzare imbracature improvvisate.

Così quando ha visto il cane in pericolo, non ha esitato a mettere le sue capacità acquisite a favore del quattro zampe. Dopo aver allertato la polizia, l’uomo si è servito di un una corda per realizzare un’imbracatura di emergenza, come dispositivo di sicurezza.

L’ingegnere si è poi calato e ha legato il cucciolo all’imbracatura, infine grazie all’ausilio dell’agente di polizia, lo ha tratto in salvo.
L’uomo ha riportato che il cagnolino, dapprima intimorito, comprendendo le buone intenzioni dei suoi soccorritori si è mostrato affabile e collaborativo.

Il quattro zampe non aveva riportato ferite dall’incidente e, conscio di essere finalmente al sicuro, ha iniziato a scodinzolare.

Fortunatamente dopo essere stato salvato da quella pericolosissima situazione il cane ha anche trovato una famiglia. “È un cane molto fortunato, dovrebbero chiamarla Lucky “, ha commentato il capo della polizia

L’azienda per la quale lavora l’ingegnere ha condiviso il video dell’operazione di salvataggio del cane, esaltando l’azione del loro dipendente con la frase: “L’uomo nel posto giusto al momento giusto!”

M. L.