Home News Jarvis, l’anziano cane lascia l’eredità ai più giovani: gesto bellissimo

Jarvis, l’anziano cane lascia l’eredità ai più giovani: gesto bellissimo

L’amore di un cane è incondizionato e la storia di Jarvis, l’anziano cane che ha regalato le sue palline ai più giovani, ne è una dimostrazione.

Le palline da tennis di Jarvis
Le palline da tennis di Jarvis (fonte Facebook)

Sta facendo il giro del web la storia del bellissimo gesto fatto dal tenero amico a quattro zampe. Jarvis, un anziano cane con problemi motori, ha deciso di lasciare la sua eredità a chi potrà usufruirne dopo di lui. Non siamo soliti leggere di storie del genere, gesti di solidarietà tra gli stessi animali. Quotidianamente raccontiamo vicende che descrivono l’amore di un animale nei confronti dell’uomo e viceversa, cercando sempre di narrare storie molto emozionanti e uniche. Oggi l’emozione resta ma cambiamo punto di vista. Si perché i fatti avvenuti qualche giorno fa riguardanti il nostro simpatico cane nonnino, hanno sorpreso tutti. Spesso gelosi l’uno dell’altro e dei propri “averi”, i cani, i gatti o altre specie animali mostrano a volte più difficoltà dell’uomo nel fare amicizia. Soprattutto gli animali più piccoli, tendono a mostrarsi più schivi rispetto agli altri animali ma anche per loro sarebbe buona norma prendere esempio dai più grandi, proprio come accade per l’uomo. La storia di Jarvis insegna infatti a donare e donarsi sempre, spassionatamente. Un tenero e anziano cagnolino che sta conquistando il web con il suo gesto è un esempio da imitare e tenere sempre ben in mente. Ma cosa ha fatto di preciso?

Jarvis, l’anziano cane lascia l’eredità ai più giovani: le sue palline serviranno agli altri

Il biglietto lasciato da Jarvis
Il biglietto lasciato da Jarvis (fonte facebook)

La vicenda del cane anziano arriva dall’Europa, esattamente dall’Inghilterra, ma sta attraversando i confini mondiali vista la sua grandiosità. Un giorno di fine estate, l’amico a quattro zampe Jarvis ha deciso di essere troppo grande per continuare a giocare e, proprio come una ballerina appende le sue scarpette al chiodo, lui ha donato le sue palline da tennis.

LEGGI ANCHE >>> Salvato l’anziano cane in difficoltà vicino alla diga (FOTO)

Le palline sono infatti tra i giochi più amati dai cani perché morbide e facili da mordere e portare di qua e di là, giocando con  i propri padroni. L’anziano cane, colpito da una brutta artrite, non riesce più a giocare come un tempo e così ha donato le sue palline ai più giovani.

LEGGI ANCHE >>> Il cane che aiuta la bimba malata: un gesto di puro amore

“Sono troppo vecchio per correre dietro alle palline”, così la dog sitter Jayley ha trovato scritto sulla scatola piena di palline lasciata nel parco. L’anziano cane sta curando la sua malattia e non sappiamo se potrà ritornare a giocare al parco ma, di certo, i più giovani gli saranno grati per tutta la vita.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.