Home News Ladri in casa a Natale: sono disperati, hanno preso ciò che avevano...

Ladri in casa a Natale: sono disperati, hanno preso ciò che avevano di più prezioso

Dopo che i ladri sono entranti nella loro casa a Natale la famiglia è disperata: tra la refurtiva c’è anche il loro prezioso amico. 

ladri casa natale prezioso
Maniglia della porta (Paxabay Morgengry – Amoreaquattrozampe.it)

Il mio Bear è scomparso” è questo l’incipit del raccapricciante appello rilasciato da una donna e finalizzato a ritrovare quanto la sua famiglia aveva fino a quel momento di più prezioso. Dopo che la loro grande villa a Glendale, in California, è stata saccheggiata da alcuni malviventi, questi ultimi avrebbero portato via anche il loro animale da compagnia lasciando i membri della famiglia nella più completa disperazione.

Ladri in casa a Natale: sono disperati, hanno preso ciò che avevano di più prezioso: il loro cane Bear

ladri casa natale prezioso
Il cane scomparso Bear (Facebook Jacob Normali – Amoreaquattrozampe.it)

La segnalazione ufficiale della scomparsa di Bear è stata condivisa dalla sua padroncina il giorno di Natale. Al post-denuncia sono state allegate anche alcune foto segnaletiche del cane per favorire il suo riconoscimento da parte di terzi. La donna scrive in mattina del 25 dicembre che: oltre a “migliaia di dollari” trafugati, stando al complessivo valore del bottino, quel che davvero l’affligge sarebbe non avere alcuna traccia del suo quattro zampe.

Potrebbe interessarti anche >>> Dopo il rimprovero si blocca davanti al ventilatore: il VIDEO è virale 

La cassaforte è stata estratta dai malviventi dal muro in cui era stata precedentemente incastonata e svaligiata, al suo interno vi erano, spiega la donna, “15 pistole, certificati di nascita, risparmi” e vari cimeli di famiglia. Ad accorgersi del furto sarebbe stato il marito della donna che l’avrebbe avvertita dell’assenza di Bear una volta appreso il fatto. Quando la proprietaria ha allertato le forze dell’ordine avrebbero dichiarato: “il cane è tutto ciò che mi interessa“, lasciando supporre che avrebbe fatto di tutto per ritrovarlo.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Per fortuna, mentre la Polizia è ancora sulle tracce dei responsabili, sembra che Bear sarebbe riuscito a sfuggire ai ladri durante il saccheggio della villa o forse ancora prima, quando – durante il furto – sarebbe fuggito perché spaventato dalla loro estranea presenza. Ad ogni modo: lo scorso martedì, 27 dicembre, il pelosetto si è riunito con la sua famiglia che lo ha accolto a braccia aperte.

Potrebbe interessarti anche >>> Cane rubato la notte di Natale: l’appello per riaverlo – FOTO

Bear era sano e salvo e si trovava in una comunità per quattro zampe non troppo lontana dalla loro abitazione. Il personale della struttura, dopo aver scoperto dell’accaduto tramite l’annuncio diramato su Facebook della proprietaria di casa, sarebbe entrata in contatto con la sua famiglia avvertendola che il loro Bear cane era finalmente al sicuro.