Home News L’armadillo assetato che chiede aiuto ad un passante: richiesta accolta -VIDEO

L’armadillo assetato che chiede aiuto ad un passante: richiesta accolta -VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:31
CONDIVIDI

L’armadillo assetato che chiede aiuto alle persone di passaggio. Un signore lo nota e si ferma per dargli un pò di acqua fresca

L'armadillo che ha sete (Foto video)
L’armadillo che ha sete (Foto video)

Aiutare un animale in difficoltà dovrebbe essere un gesto al quale nessuno dovrebbe sottrarsi. Cledson Matias de Oliveira è uno di quelli che ha rispettato questa regola salvando un piccolo armadillo per strada. L’uomo stava guidando lungo una strada di campagna quando all’improvviso ha notato un piccolo animale, quasi come se volesse chiedere aiuto. Il suo appello, per fortuna, è arrivato alla persona giusta.

Potrebbe interessarti anche: La Foresta Amazzonica sta Bruciando soccorritore salva un’armadillo

L’armadillo assetato, salvo grazie ad una piccola azione 

L'armadillo che bene felice (Foto video)
L’armadillo che bene felice (Foto video)

L’animale è stato ritrovato in una zona devastata dagli incendi boschivi, dunque il soccorritore ha pensato che l’animaletto fosse molto assetato. Così, Cledson ha pensato bene di offrire dell’acqua fresca all’animaletto, permettendogli di recuperare le energie. L’uomo è riuscito ad indovinare di cosa avesse bisogno l’animale, osservando semplicemente la sua espressione. “Era molto contento che mi fossi fermato. Ha bevuto l’acqua molto velocemente, di vero gusto” ha sottolineato l’uomo.

La scena è stata ripresa in un video tenerissimo che dimostra quanto possa valere un piccolo gesto. Nel video infatti si vede l’armadillo che non ha nessuna intenzione di smettere di bere. Per ben 33 secondi beve senza prendersi un attimo di pausa fino a quando piega la testa e si riposa, incredulo per il bel regalo fatto dal suo eroe. Poi, continua a bere godendo anche della sa ultima goccia. Non appena finisce tutta la scorta, il simpatico animaletto rimane immobile quasi come se dicesse.. “Ora si che sono sazio!”.

Finalmente, il grazioso armadillo ha ricevuto quello che desiderava da chissà quanto tempo! Un pò di acqua per dissetarsi e refrigerarsi dall’arsura del momento. Un semplice gesto, spesso, può salvare una vita. Grazie all’uomo che gli ha prestato soccorso!

Benedicta Felice