Home News Torri residenziali per i suoi gatti: la geniale trovata di un uomo...

Torri residenziali per i suoi gatti: la geniale trovata di un uomo -FOTO

Le torri dei gatti, la costruzione di un americano che consente ai mici di sfogare la loro voglia di movimento e di energia

Il micio affacciato (Foto Facebook)
Il micio affacciato (Foto Facebook)

E’ senz’altro noto a tutti che i gatti amano arrampicarsi e sfidare le altezze, causando spesso preoccupazione nei padroni. Il loro spirito di avventura li porta non solo a mettersi alla prova all’aperto ma anche all’interno delle abitazioni, salendo su mensole, frigoriferi o armadi. Ogni struttura è buona per mettersi in gioco e superare il loro livello massimo di altezza. Per tutta questa serie di motivi, Rob Coutu ha costruito delle torri residenziali per i suoi gatti, realmente abitabili.

Le torri dei gatti, una costruzione adatta alla loro vita movimentata

Il gatto osserva dall'alto (Foto Facebook)
Il gatto osserva dall’alto (Foto Facebook)

L’uomo ha adibito le torri di tutti i comfort possibili per rendere la scalata dei gatti piacevole, senza rischi da correre per la loro salute. Il progetto ha riscosso molto successo sul popolo dei social e nello specifico per i gatti medesimi che si sono trovati a loro agio con questa splendida iniziativa. Gli edifici creati sono due e sono entrambi collegati da una passerella che è il luogo di eccellenza preferito dai felini. Costruire le strutture non è stato semplice poiché l’uomo ha impiegato fatica e una considerevole somma di denaro. Nonostante ciò, possiamo dire che ne è valsa la pena.

Rob ha costruito ambedue i palazzi nel rispetto delle norme che consentono ai felini di salire e passeggiare lungo il ponte in totale sicurezza. L’uomo ha dotato le case di un design dall’aspetto raffinato e dai colori tenui e morbidi. I colori, la conformazione della struttura regalano a tutto l’ambiente, un’atmosfera romantica ed elegante. Le fattezze delle torri ricordano lo stile a metà tra l’americano e il british con delle apposite finestrelle per far affacciare i mici quando si trovano dentro l’abitazione.

Dolcezza e imprudenza 

Le torri in versione notturna (Foto Facebook)
Le torri in versione notturna (Foto Facebook)

Insomma, le torri sono state progettate seguendo l’indole felina, per metà docile e per la restante parte “selvaggia” ossia amante delle avventure. I gatti infatti, si distinguono per richiedere continuamente attenzioni e coccole che li configura come esseri teneri e dolci ma nello stesso tempo, per trasformare una zona tranquilla in una pericolosa. Questo si verifica sopratutto quando decidono di mappare divani, tappeti e mobili, facendo emergere la loro incredibile curiosità e voglia di conoscere qualsiasi cosa che li circonda. A tali caratteristiche si aggiunge l’imprevedibilità che è una costante nella loro vita tanto movimentata. D’ora in poi, avranno l’occasione di dare voce a tutta la loro energia.

Il gatto sulla passerella (foto Facebook)
Il gatto sulla passerella (foto Facebook)

 

Il gatto rilassato (Foto Facebook)
Il gatto rilassato (Foto Facebook)

Potrebbe interessarti anche: 

Benedicta Felice