Home News Un legame indissolubile tra orfani: la storia della tartaruga e dei cagnolini...

Un legame indissolubile tra orfani: la storia della tartaruga e dei cagnolini salvati

La storia del legame indissolubile tra orfani: l’amicizia tra una tartaruga e alcuni cagnolini piccoli salvati dai maltrattamenti e dalla strada.

orfani tartaruga cuccioli fratellini
Uno dei cuccioli salvati insieme alla sua sorellina adottiva, la tartaruga (Screenshot foto Facebook – Rocky Ridge Refuge- amoreaquattrozampe.it)

Gli animali, a differenza degli esseri umani, sono in grado di donare tutto il loro amore in modo incondizionato, non giudicano né discriminano ma semplicemente amano gli altri esseri viventi. Nella maggior parte dei casi, non operano alcuna distinzione tra specie diverse e numerosissimi sono gli esempi di animali differenti che sono riusciti a creare un forte legame tra di loro, soprattutto in situazioni di disagio e difficoltà. Un’ulteriore dimostrazione di quanto detto può essere offerta dalla storia del rapporto speciale che si è instaurato tra una piccola tartaruga di terra orfana e una decina di cuccioli orfani di cani da caccia e da combattimento salvati da diverse situazioni e ospitati in un rifugio.

Il legame tra una tartaruga orfana e i cagnolini salvati cresciuti insieme

cani tartaruga orfani salvati
Due dei cuccioli salvati insieme alla sua sorellina adottiva, la tartaruga (Screenshot foto Facebook – Rocky Ridge Refuge- amoreaquattrozampe.it)

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER

L’affascinante e incredibile storia è stata raccontata sulla pagina Facebook (@Rocky Ridge Refuge) di un rifugio statunitense. Il Rocky Ridge Refuge è un centro, situato nel nord Arkansas (nel cuore degli Stati Uniti, a metà strada tra il Midwest ed il profondo Sud), nel quale migliaia di animali in difficoltà appartenenti a qualsiasi specie vengono aiutati e o reintrodotti in natura o collocati in una famiglia amorevole.

Ti potrebbe interessare anche >>> La dolcezza del cucciolo di scimmia che accudisce i piccoli anatroccoli (VIDEO)

La tartaruga, alla quale è stato dato il nome di Crouton, è stata trovata da un volontario del rifugio quando, a pochi giorni di vita, vagava da sola ferita sulla sponda di un fiume. Portata al centro per curarla e nutrirla, l’uomo temeva che gli altri ospiti non avrebbero accettato la nuova arrivata. Ciò che accadde fu quindi incredibile: dopo aver posizionato la tartarughina in mezzo a un gruppo di cuccioli di cane di diverse razze, da poco salvati, gli animali legarono in un attimo. I cagnolini si avvicinarono alla tartaruga e l’accolsero come una di loro, condividendo con lei la pappa e i sonnellini. Allo stesso modo, la tartaruga vide nei cuccioli i suoi fratellini perduti e si affezionò subito a loro.

Ti potrebbe interessare anche >>> Dopo la morte dei fratellini, una gattina non si stacca più dalla sua benefattrice

Nel corso dei mesi il loro legame è diventato indissolubile, come è testimoniato dalle numerosissime foto postate sulla pagina Facebook del rifugio. Quando i cuccioli furono adottati, Crouton soffrì molto per la loro mancanza. Rimasta al Rocky Ridge Refuge, la tartaruga ha colmato il vuoto affettivo dovuto all’assenza dei suoi fratellini cagnolini facendo amicizia con tutti i cuccioli che negli anni sono stati ospitati al centro, dai coniglietti, ai vitelli, alle pecorelle  ad altri cani. Il legame che Crouton ha però instaurato con i cagnolini con i quali è cresciuta insieme rimarrà per sempre vivo nella sua memoria. (di Elisabetta Guglielmi)