Home Curiosita Leone il cane fifone: la storia, i personaggi e la serie

Leone il cane fifone: la storia, i personaggi e la serie

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:20
CONDIVIDI

Leone, il cane fifone è un simpatico protagonista che ha saputo conquistare milioni di persone in tutto il mondo.

leone cane fifone
Leone, cane fifone

Scritto da John R. Dilworth e Irvin S. Bauer, Storyboard e direzione di John Dilworth, prodotto da Stretch Films di cui è presidente lo stesso Dilworth, Wang Film Productions, Cartoon Network e Hanna-Barbera. E’ stato trasmesso dalla rete Cartoon Network che dopo il primo episodio di Leone, incaricò Dilworth di trasformare il cortometraggio in una serie televisiva. Nel 1996 è stato nominato per un Academy Award.

Leone il cane fifone: la trama

Leone

Il protagonista della serie è un cane di nome Leone. Di colore rosa, è piuttosto timido ma sa anche essere coraggioso al momento giusto. Dopo essere rimasto orfano, Leone è stato adottato da una coppia di anziani, Marilù e Giustino, un uomo un po’ burbero che ha sempre fatto l’agricoltore.

La vita di Leone si svolge nella fattoria dei padroni nella città di Altrove, nel Kansas. Una cittadina dove sono frequenti eventi paranormali con creature strane quali mostri, alieni, demoni , zombie o scienziati pazzi. La vita di Marilù è spesso in pericolo. Gli episodi raccontano le varie imprese di Leone nei tentativi di salvare la sua famiglia da queste presenze. Giustino ovviamente non si accorge mai di nulla dando la colpa a Leone che chiama “stupido cane”, senza sapere che è grazie a lui che sono salvi.

Leone il cane fifone: i protagonisti

Protagonisti di Leone, cane fifone

Oltre ai principali protagonisti, la serie di “Leone il cane Fifone” ha diversi personaggi che gravitano intorno alla vita di Leone, lungo i diversi episodi.

Leone: nella versione originale si chiama “Courage”. Un cane viola buono e premuroso nei riguardi dei padroni. E’ stato separato dai suoi genitori quando era piccolo a causa di uno scienziato pazzo che ha spedito i genitori di Leone su un altro pianeta. Il dolce Leone si è dimostrato coraggioso e difende ogni volta la sua padrona Marilù. Ovviamente, Leone così come dal titolo, nonostante il coraggio, si spaventa molto anche se riesce poi a superare le situazioni quando le deve affrontare. Quando non sa come fare, si rivolge al proprio Computer per un aiuto. Spesso, il Computer lo prende in giro ma per finire dà buoni consigli al piccolo Leone.

Marilù: nella versione originale si chiama Muriel. Un’anziana signora ingenua e gentile affezionata al suo cane. Ama cucinare suonare il sitar. Per la sua bontà tende sempre a mettersi in pericolo ma grazie a Leone, supera ogni prova. Difende sempre il suo Leone dalle battute o scherzi del marito Giustino, colpendolo con un matterello.

Giustino: nella versione originale si chiama Eustace. Contadino, marito di Marilù ha un carattere brontolone, egoista, possessivo, insensibile e venale. La sia battuta ricorrente è “Stupido cane!”. Un uomo mediocre che Leone ha imparato a difendere anche se tratta la moglie come una serva anche se in realtà dimostra in molti episodi di amarla veramente. Giustino ha una madre cinica e una madre. In nessun episodio dimostra gratitudine a Leone, arrivando addirittura in un episodio a volersi sbarazzare del cane. Odia il fratello Ickett perché è diventato famoso.

Tutti gli altri personaggi

Gatti, il felino truffatore, Quack, il papero truffatore, Dottor Vindaloo, Generale dell’esercito, Esploratore, Capo della polizia, Sindaco di Altrove, Uomo anziano con i capelli diradati, Madre di Giustino, Computer, Fred, lo strambo, Fusilli, l’alligatore marionettista, Quasimodo, il gobbo, i tre paperi alieni, cuoco che vuol cucinare uno dei paperi, Sorelle Stich, le streghe siamesi,  Alluce del piede di Giustino, Mignolo del piede di Giustino, Benton Tarantella, il regista zombie, Cervello alieno, Anziano capo delle banane, Banana col cappello, Horst, fratello deceduto di Giustino, Shirley la medium, il violinista imprigionato nella sua casa stregata, Scienziato pazzo che spedisce i genitori di Leone nello spazio, Bushwick, lo scarafaggio, Spaventapasseri pauroso, Curculionide Battista, il maggiordomo tafano,  Dilung, il ragazzo con gli occhiali da sole, Bobby caponata, capo delle melanzane cattive, Detonatore della carota gigante, Demone del materasso stregato, Spirito del plenilunio autunnale, la regina della pozzanghera nera, Ombra malefica multiforme, l’Abominevole, medico alieno-piovra, Generale alieno-piovra, Maria Ladrones, la truffatrice, Jean Bon (o Jambon), il maiale ristoratore/macellaio, Rumpledkiltskin, il basso uomo scozzese, Oca divina innamorata del furgone di Giustino, Mustafa Al Bacterius, virus del cervello, lo strabiliante Mondo, pupazzo di Neve, Ulcera del comico, Virus del computer e Conwey, il pilota trasandato che trasforma la fattoria in una discarica.

Le serie e gli episodi

“Leone, il cane Fifone” ha ben quattro stagioni ognuna delle quali con 26 o 25 episodi.

Il primo episodio intitolato “The Chicken from Outer Space” fu un inedito andato in onda il 18 febbraio 1996.
Prima stagione: con 26 episodi dal 1999-2000
Seconda stagione: con 25 episodi dal 2000-2001
Terza stagione: con 26 episodi dal 2001-2002
Quarta stagione: con 25 episodi nel 2002

Nel 2014 fu realizzato un episodio speciale intitolato “The Fog of Courage” (“La Nebbia di Leone”) della durata di 7 minuti.

E’ possibile trovare diverse puntate sul canale youtube.

Potrebbe interessarti anche >>>

C.D.

Amoreaquattrozampeè stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI