Home News Angeli dei 4 Zampe Lo hanno abbandonato all’aeroporto in una busta di plastica! Ecco poi cosa...

Lo hanno abbandonato all’aeroporto in una busta di plastica! Ecco poi cosa gli è accaduto!

CONDIVIDI

Lo hanno ritrovato avvolto in una busta di plastica, lasciato tra gli oggetti smarriti dell’aeroporto di Dublino. Così è stato abbandonato Sneachta, questo il suo nome. Inizialmente il personale dell’aeroporto, che lo ha ritrovato avvolto in una busta di plastica, nonostante l’inusuale “involucro” utilizzato per tenerlo, pensava fosse stato dimenticato dai suoi proprietari, e si è subito prodigato per cercare di riconsegnarlo alla sua famiglia. Ma a qualsiasi appello effettuato, non è seguita alcuna risposta. Alla fine, dopo una settimana di ricerche, mentre il cucciolo iniziava a familiarizzare con l’addetto che lo aveva preso in custodia, e che si stava occupando di lui, è arrivata la decisione finale. L’addetto dell’aeroporto ha deciso di tenere Sneachta con lui, nonostante le miriadi di richieste ricevute da ogni dove.

“Siamo stati travolti dalle offerte sui social media da parte di molti membri della comunità per adottare Sneachta – ha detto la portavoce dell’aeroporto di Dublino Siobhan O’Donnell in un comunicato -. Molti gli hanno regalato coperte e giocattoli, tutti stati portati con Milo nella sua nuova casa. Vorremmo ringraziare tutti per la loro generosità nell’offrire a questo cucciolo una casa. Suggeriamo a tutti coloro che volessero fare altre donazioni di girarle alla società irlandese per la prevenzione della crudeltà verso gli animali in modo da aiutare gli altri animali abbandonati che sperano di festeggiare un giorno il Natale, come Milo, nella loro casa per sempre”.