Home News Lollie, il cane era in condizioni critiche all’interno di un capannone

Lollie, il cane era in condizioni critiche all’interno di un capannone

Il cane Lollie è stata ritrovata all’interno di un capannone in condizioni preoccupanti, era davvero magrissima.

Lollie cane
La cagnolina Lollie (The Cotswolds Dogs & Cats Home – CDCH)

Lollie è una cagnolina femmina che è stata ritrovata all’interno di un capannone la piccola viveva lì e quando i soccorritori l’hanno trovata era disidratata e incredibilmente magra, il suo aspetto era preoccupante perché era davvero sottopeso.

Inoltre sembrava essere un po’ confusa e molto stanca, guardandosi intorno i soccorritori sono rimasti scioccati nello scoprire che il cane nascondeva qualcosa di speciale, infatti sembrava aver partorito, da poco aveva dato alla luce otto cuccioli che erano in disparte sempre nel capannone.

Lollie e i suoi cuccioli: il cane ritrovato nel capannone diventa mamma

cuccioli cani
I cuccioli di Lollie (The Cotswolds Dogs & Cats Home – CDCH)

I soccorritori l’hanno portata via insieme ai suoi cuccioli, adesso può stare tranquilla, riposarsi e concentrarsi sul proprio miglioramento, la povera Lollie non era in condizioni di prendersi cura dei suoi cuccioli al momento, e fortunatamente è stata accolta dai soccorritori della RSPCA Cotswolds Dogs & Cats Home, i quali si sono occupati di rimetterli in salute.

Potrebbe interessarti anche >>> Bonus adozione: contributo a chi adotta un cane o un gatto abbandonati

Una volta che si sono sistemati al caldo e che hanno mangiato Lollie e i suoi cuccioli, sembravano davvero rinati, la piccola sembrava essere rilassata e sollevata, probabilmente si sentiva finalmente al sicuro. I soccorritori si sono occupati con dedizione di Lollie e dei suoi piccoli, assicurandosi che non gli mancasse nulla. I soccorritori hanno dato anche dei nomi agli otto cuccioli che stanno diventando ogni giorno più grandi curiosi e forti, anche Lollie si sta riprendendo e sembra stare più in forma, l’intera famiglia ora sta bene, è stato un miracolo che i soccorritori siano passati di lì e li abbiano trovati.

Potrebbe interessarti anche >>> Il segreto del cane Neville: svelato il perché dei suoi chili di troppo

Adesso devono solo riprendersi al massimo e stare tranquilli, poi una volta che saranno abbastanza forti e che Lollie avrà ripreso i chili che le mancano lei e i suoi cuccioli andranno in adozione, e troveranno ciascuno la loro casa, sperando di trovare delle persone che li amano come meritano.