Home News Lucy, il cane sul davanzale rischia di precipitare: il corriere lo vede...

Lucy, il cane sul davanzale rischia di precipitare: il corriere lo vede e si arrampica – VIDEO

Un cane resta intrappolato sul davanzale rischiando di precipitare nel vuoto: un corriere si accorge del pericolo per Lucy e si arrampica sul cornicione.

Lucy cane davanzale corriere
Fido in bilico sul davanzale (Facebook – Observador Regional)

Non ha avuto bisogno di pensarci due volte il giovane corriere quando si è trovato di fronte a uno scenario a tal punto inverosimile. Quando il pony express si è accorto dell’estrema situazione di difficoltà in cui verteva una bellissima quattro zampe – rimasta intrappolata all’esterno della sua abitazione – ha scelto istintivamente di intervenire. La scena è stata interamente filmata dai passanti che – preoccupati per la sorte della cagnolina e del suo audace salvatore – hanno tenuto a fare il tifo per entrambi.

Lucy, il cane sul davanzale rischia di precipitare: il corriere lo vede e si arrampica – VIDEO

Lucy cane davanzale corriere
Salvataggio di fido sul davanzale (Facebook – Observador Regional)

Il cucciolo di cane si trovava sul davanzale, al secondo piano di un edificio su Rua Barão do Cerro Azul. Nel centro città di Curitiba, in Brasile. Il fido – rimasto bloccato tra la finestra, chiusa quanto bastava per non lasciarlo rientrare nuovamente nell’abitazione, e il vuoto sotto di lui – rischiava ormai di perdere l’equilibrio.

Potrebbe interessarti anche >>> Storia a lieto fine per Pol: il cane è stato adottato dal suo salvatore 

Stando alle testimonianze dei presenti sembra che Lucy – nel momento esatto della sua involontaria evasione – fosse alla ricerca di un po’ di libertà e aria fresca. E, non rendendosi conto dell’impossibilità di tornare sui suoi passi, sia infine rimasta senza vita d’uscita – e senza neppure rendersi conto – braccata sul suo stesso davanzale.

L’uomo si è arrampicato con grande sforzo, ma altrettanta agilità, fino a raggiungere il cornicione del secondo piano. Una volta raggiunta la piccola Lucy ha provveduto a spingerla all’interno della finestra e a richiuderla per evitare che la cagnolina potesse uscire nuovamente all’esterno.

L’operazione di salvataggio si è conclusa con gli applausi e le urla di esultanza dei presenti rimasti a terra a immortalare la scena. Dopo la scalata si è – in conclusione – anche scoperto che il proprietario di Lucy non si trovava in casa al momento del soccorso. L’uomo è stato infatti avvertito dell’accaduto soltanto successivamente, una volta ritornato nel suo appartamento.

Potrebbe interessarti anche >>> Lupo avvistato nel cortine dell’asilo: la scoperta all’arrivo della polizia 

Grazie alla prova di coraggio del portantino l’episodio si è dunque concluso con un meritato lieto fine. Lucy è tornata a casa, sana e salva. Ed è stavolta impossibilitata ad accedere sul pericoloso perimetro del davanzale.