Home News Malato terminale, cerca una nuova famiglia per il suo cane: l’appello diventa...

Malato terminale, cerca una nuova famiglia per il suo cane: l’appello diventa virale

CONDIVIDI

“Sarebbe un gran conforto per me, sapere che quando morirò, lui starà bene”. Un messaggio commuovente e straziante di un uomo di nome Walt Hollier, pubblicato sui social lo scorso 25 gennaio. L’appello è diventato virale e ha conquistato migliaia di persone in pochissime ore, arrivando a 75mila condivisioni, 1500 commenti e oltre un centinaio di richieste di adozione.

Hollier è un malato terminale, giunto all’ultima fase di un tumore al fegato per il quale i medici gli hanno diagnosticato sei mesi di vita. Per questo, Hollier ha lanciato un appello per trovare una casa al suo compagno di vita: Diego, un bellissimo meticcio di 8 anni con il quale Hollier aveva un legame molto forte.

“Ama correre, giocare, nuotare e andare in auto o in camion”, ha scritto il padrone di Diego. L’unico desiderio di quest’uomo di Round Rock, in Texas, era di sapere che non avrebbe lasciato solo il suo amico a 4zampe.

“Perderlo mi spezza il cuore. Ma mi darebbe conforto sapere che sarà ben curato quando non ci sarò più”, ha specificato Hollier nel suo appello. Nel giro di poche ore, sono giunti 10mila messaggi e l’appello di Hollier ha raggiunto quasi centomila condivisioni e nell’arco di qualche giorno, Diego ha trovato una famiglia.

“Grazie a tutti voi, siete persone meravigliose, Diego ha trovato una casa meravigliosa. Ho ricevuto oltre 1300 risposte e oltre 100 richieste di adozione. Siete persone straordinarie grazie alle quali ho ritrovato la fede nell’umanità. Dio benedica ognuno di voi per la gentilezza che mi avete donato. Spero che ci sia un posto speciale in paradiso per tutti voi”, ha poi scritto il padrone di Diego, annunciando di aver trovato una casa per il suo compagno a 4zampe.

Prima di andare in una clinica dove poter passare gli ultimi giorni della sua vita, Hollier ha portato Diego presso un rifugio dove ad attenderlo vi era la sua nuova famiglia. “Ho pianto per strada. E’ come un figlio per me”, ha poi aggiunto Hollier.

Tra gli ultimo aggiornamenti, una fotografia che ritrae Diego nella sua nuova casa, in compagnia di un altro cane di nome Sky. Immagini che commuovono e al contempo riscaldano l’animo di un uomo che ha dovuto dire addio all’essere più prezioso.

Negli ultimi anni si sono registrate altre due vicende simili. Tra cui quella di un senzatetto in Spagna che alcuni giornali locali avevano aiutato a lanciare un appello per far adottare il suo cane. Sempre in Spagna nel mese di ottobre del 2017, un anziano signore, malato terminale, aveva lanciato un appello per fare adottare i suoi cani. Appelli che hanno commosso migliaia di persone e i volontari stessi. Storie strazianti di persone che prima di morire desiderano unicamente il meglio per i loro compagni a 4zampe.

C.D.

L’appello per Diego

Aggiornamento

Diego con la sua nuova famiglia