Home News Il marito esce e lascia la porta aperta: la moglie si ritrova...

Il marito esce e lascia la porta aperta: la moglie si ritrova un felino selvatico in casa

Quello che combina un marito è a dir poco allucinante quando accidentale: lascia la porta di casa aperta, la moglie si ritrova un felino selvatico in casa. Dopo i primi allarmismi riescono a far uscire l’anima di casa, grazie anche all’intervento delle autorità competenti in materia.

Marito Passeggiata Cane Moglie Felino Selvatico Casa
Il felino selvatico presente in casa (Facebook)

Si esce a fare una passeggiata e si rientra a casa sotto shock. Non stiamo qui a parla di tradimenti, ci mancherebbe altro. Anche se potrebbe essere un caso di quelli in cui si va sotto shock per aver visto qualcosa di sconvolgente. Ma ripetiamo: non è questa la sede opportuna. Se parliamo di animali e passeggiate cosa ci viene in mente? La solita camminata quotidiana. Quella che ha compiuto un uomo con il cane di famiglia. Un qualcosa che ripete tutti i giorni, anche se spesso chiude la porta di casa. Quella mattina si è dimenticato (per “oscuri” motivi” di compiere taluno gesto e le cose non sono andate nel verso giusto. Anzi, diciamolo da subito: la moglie, che dormiva beata nel suo letto, si è ritrovato un estraneo in casa. E non era di certo un altro uomo o un’altra donna, bensì un felino selvatico. Una storia che si stava mettendo davvero male!

La moglie con il felino selvatico sul letto: siamo sicuri che è tutta colpa di una porta aperta?

Marito Passeggiata Cane Moglie Felino Selvatico Casa
Un felino selvatico in primo piano (Facebook)

Tutto può succedere, recitava una canzone di Vasco Rossi. Anzi, un piccolo spezzone di una canzone del cantante poc’anzi citato. E se non stiamo attenti… tutto può succedere davvero. Com’è successo all‘uomo sopracitato, che una volta uscito di casa per una semplice passeggiata col cane di famiglia ha lasciato la porta aperta.

LEGGI ANCHE >>> Razze di gatti che assomigliano al Caracal splendido felino selvatico

All’interno dell’abitazione c’era solo la moglie. L’unica in casa. O meglio: l’unica per pochi secondi. Finché non è entrato un felino selvatico, il quale si è piazzato sul letto della camera da letto. La donna, ancora in dormiveglia, ha capito che non poteva essere né il marito, né il cane, da poco usciti da casa.

Appena ha alzato lo sguardo si è subita impressionata, e allo stesso tempo immobilizzata. Ma il felino non sembrava volerle far del male, ma soltanto schiacciare un pisolino. O almeno così è sembrato, finché non è tornato il marito a casa. I due hanno provato a scacciarlo da casa.

LEGGI ANCHE >>> Curiosità sulla lince: un felino straordinario e affascinante

Intanto, dopo una telefonata, sono giunte sul posto le autorità competenti e il felino è stato porta via dall’abitazione. Ma può essere davvero tutta colpa di una porta lasciata aperta? A quanto pare no. L’Animal Legal Defens Fund, dello Stato di Atlanta, in USA, ha spiegato che si trattava di un felino selvatico di origine africana. Qual è la fine della storia? Qualcuno lo aveva importato illegalmente negli Stati Uniti d’America. Ora, quindi, cominceranno delle accurate indagini… fuori dalla camera da letto!

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.