Home News Natale con gli animali in famiglia: come renderli felici

Natale con gli animali in famiglia: come renderli felici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:21
CONDIVIDI

Natale con gli animali. Come parte della famiglia, è importante ricordarsi di rivolgere piccole attenzione per renderli più felici.

animali natale felici

Gli animali domestici sono diventati parte della famiglia, membri a 4zampe che ormai sono nel nostro quotidiano e al quale vengono rivolte tutte le attenzioni. La ricorrenza del Natale è da sempre dedicata alla famiglia, ricordandoci di quanto sia importante pensare a coloro che amiamo e che ogni giorno sono al nostro fianco.

Lo stesso vale per quel branco di pelosi o piumosi che tutti i giorni contribuiscono a rendere il quotidiano più allegro e pieno di sorprese, senza giudicare ma sempre pronti a donarci un piccolo sorriso senza chiedere mai nulla in cambio.

Da un punto di vista sociologico, gli animali domestici hanno conquistato un ruolo crescente nella società tanto che lo stesso sistema produttivo si è orientato verso il mercato del “petcare”, alimentazione, accessori, svago ma anche di servizi “dog o petfriedly”. Strutture ricettive organizzate per accogliere le famiglie e i loro animali domestici.

In vista delle vacanze natalizie molti Italiani vogliono fare le vacanze con gli animali domestici. Mentre gli operatori del settore, pensando al Natale e alle festività di fine anno, hanno diramato un piccolo promemoria con il quale ricordano come poter ritagliare del tempo e donare un po’ di felicità ai nostri animali domestici.

Come rendere felici i nostri animali a Natale

La squadra di veterinari e istruttori cinofili del Gruppo Ca’ Zampa ha stillato un elenco di 24 consigli, “un calendario dell’Avvento”, per dare utili suggerimenti alle famiglie con animali e che proprio nel periodo di Natale potranno passare più tempo con i loro pet.

  1. Salute: ricordarsi di prendersi cura della salute dell’animale, con un alimentazione sana e controlli veterinari periodici per prevenire possibili malattie
  2. Passeggiare:  anche l’inverno dedica delle splendide giornate di sole, “frizzantine” durante le quali è piacevole ritagliarsi una bella passeggiata in compagnia di fido.
  3. Educazione: l’educazione del nostro animale domestico contribuisce a rendere migliore la convivenza e il legame con fido che potrà andare ovunque al fianco del padrone.
  4. Affetto: mai dimenticare di donare affetto al proprio animale dedicandogli ogni giorno carezze e coccole. Gli esperti ricordano che non tutti i cani amano gli abbracci. Quindi sono sufficienti piccole grattatine dietro le orecchie.
  5. Spazzolare: una volta a settimana è bene prendersi cura del pelo dell’animale domestico. Spazzolarlo lo aiuta a sentirsi meglio, rimuovendo il pelo morto e le impurità e mantiene la casa più pulita.
  6. Imparare a conoscere l’animale: rispettare gli spazi dell’animale, le sue esigenze, i suoi giochi. Un tiragraffi per il gatto, una palline per il cane. Aspettare che sia il gatto a richiedere attenzioni e non il contrario.
  7. Attenzione alle candele: le candele sono suggestive, tuttavia devono essere tenute a distanza dall’animale domestico che si potrebbe bruciare o peggio, far cadere la candela e bruciare la casa o i mobili.
  8. Un cucciolo non è un regalo: per molti un cucciolo sotto l’albero è il regalo più desiderato e romantico. Tuttavia, la scelta di prendere un animale domestico deve essere consapevole in quanto un animale è un essere vivente che prova sentimenti e richiede molti sacrifici e impegni.
  9. Evitare le decorazioni in vetro: Attenzione alle palline di vetro, i gatti le scambiano per un gioco e rompendole possono poi farsi male. Decorazioni di legno, carta, stoffa o di materiali ecologici sono più indicate e “a misura di gatto”.
  10. Snack golosi: Scopri come rendere dolce il Natale del tuo pet, scoprendo piccoli snack golosi all’insegna delle festività..
  11. Attività sportive insieme a fido: durante le vacanze, c’è più tempo a disposizione per dedicarsi a simpatiche attività sportive da condividere con il cane: dai percorsi agility alle escursioni.
  12. Cioccolato: è risaputo che il cioccolato è pericoloso per il cane e in alcune quantità anche letale. Evitiamo di dare un contentino al cioccolato per non recare problemi al nostro cane.
  13.  Gioco: ritagliarsi dei momenti di relax, giocando con il proprio animale domestico sia in casa che all’esterno, ci sono numerosi giochi divertenti da condividere all’insegna dello svago e di una sana risata. Ciò rafforza anche il legame con lui.
  14. Rispettare la sua natura: evitando di mettere all’animale abbigliamenti o accessori scomodi o di trasportalo nella borsa come un oggetto.
  15. Socializzazione: durante la vacanza è bello e maggior tempo a disposizione, pensare a far creare nuove amicizie al cane. Nuovi amici e incontri lo aiutano nella socializzazione e al suo benessere psicofisico.
  16. Pensione per i cani: nel caso d’impegni, è possibile optare per un luogo dove lasciare fido per qualche ora o per qualche giorno. Scegliere l’asilo o la pensione più consona e più sicura.
  17. Contro l’abbandono: sensibilizzare amici e parenti sul  tema dell’abbandono, per contribuire a ridurre il numero di abbandoni durante il Natale.
  18. Shopping con fido: portare il cane a fare shopping è un bellissimo momento di condivisione. Con il cane sempre al guinzaglio, è possibile andare nei centri commerciali facendo scoprire nuovi odori e nuovi ambienti a fido.
  19. Musica Rock: il rock soft e il reggae sono generi musicali molto amati dai nostri cani e contribuiscono a ridurre il suo stress.
  20. Botti di Natale o di Capodanno: infine, fare attenzione ai fuochi d’artificio e ai botti di capodanno. Per loro è un forte stress. Molti animali scappano e si perdono, alcuni esemplari con patologie al cuore rischiano anche di morire. Evitare i botti significa amare gli animali.

 

Leggi anche–>

Cuccioli regalati a Natale, adozioni responsabili per evitare abbandoni

Regali di Natale per gli amanti degli animali: 10 idee da 10 a 50 euro

C.D.

Amoreaquattrozampeè stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizieSEGUICI QUI