Home News Nero, il cane abbandonato a una catena: senza acqua né cibo

Nero, il cane abbandonato a una catena: senza acqua né cibo

La storia del cane Nero: trovato abbandonato a una catena, senza più acqua né cibo per poter sopravvivere, salvato appena in tempo. Da una vita, ormai, passa le sue giornate in un canile e spera ancora che qualcuno si possa accorgere di lui.

Cane Nero Abbandonato Catena
Il cane Nero appoggiato al muretto del canile (Screenshot Instagram)

Quanti dei nostri amici a quattro zampe passano una vita di stenti? Purtroppo sono tantissimi. Anche se noi non ci accorgiamo, storie di vite “gettate a terra” ve ne sono davvero tante. Anche l’aiuto, però, che molte persone danno a questi animali è tanto, altrimenti si finirebbe di parlare di vera e propria tragedia. Che, alla fine, non vengono del tutto eliminate. Come quella capitata al cane Nero, trovato abbandonato senza acqua né cibo, allo stremo delle sue forze. Il cane, all’epoca, venne salvato giusto in tempo, ma il canile è stata la sua ultima tappa di vita. In dieci anni non ha visto né una casa, né tantomeno una famiglia, ma la speranza, almeno per lui, è l’ultima a morire.

Il cane Nero spera ancora in un gesto che lo porti via dal canile: va d’accordo con gli esseri umani

Cane Nero Abbandonato Catena
Il cane Nero con la lingua di fuori (Screenshot Instagram)

Si può sperare anche quando non arriva nessun gesto che alimenti tali speranze? Per chi ha forza d’animo e coraggio “da vendere” la risposta viene in automatico: un bel sì. Ma non sempre è così facile, soprattutto quando passano gli anni e tutto si complica, fino a non credere più a niente.

LEGGI ANCHE >>> Cane lasciato attaccato alla catena per giorni: denunciato il padrone

Chi ancora crede di poter avere una famiglia è il cane Nero, che da 10 anni vive in un canile di Brindisi. Al tempo fu trovato legato a una catena, immobile, senza più acqua né cibo. Qualche “maledetto”, che si considerava essere parte della sua famiglia, lo aveva lasciato al suo destino.

Salvato sì, ma solo in canile. Da quel giorno non ha visto più altra tappa se non il canile stesso. Ma Nero non demorde, anche se col tempo ha avuto qualche problemi e messo su qualche chilo di troppo. Gli acciacchi non gli permettono di compiere tutti i movimenti che un cane “normale” potrebbe benissimo compiere.

LEGGI ANCHE >>> Cane abbandonato con una catena al collo e lo spago tra le zampe – VIDEO

Ma è un cane che aspetta ancora che qualcuno si prenda cura di lui. La sua storia è stata messa in evidenza grazie al programma di Lepa Adozioni a distanza. Nero non va d’accordo con i suoi simili, forse per un trauma passato, ma ama gli esseri umani. Basterebbe soltanto guardarlo negli occhi per prendersi cura di lui.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.