Home News “Non abbattete il cane che ha ucciso il mio cucciolo e morso mia...

“Non abbattete il cane che ha ucciso il mio cucciolo e morso mia figlia”

CONDIVIDI
cucciolo ucciso
(Facebook)

Un cucciolo ucciso e la sua proprietaria, una ragazza, resta ferita da bulldog che ora rischia abbattimento, ma parte l’appello per salvargli la vita.

“Non abbattete il cane che ha ucciso il mio cucciolo e morso mia figlia”, questo l’appello di una donna di Toronto, Lana Novikova, che ha poi proseguito: “In un ambiente adeguato, credo che il cane possa essere riabilitato invece di essere ucciso”. Intanto l’animale è in quarantena con Toronto Animal Services. Novikova ha detto che l’incidente è avvenuto mentre lei stava passeggiando con i suoi due cani, un cockapoo di cinque anni di nome Cooper e un cucciolo di otto settimane di nome Cleo, con il suo fidanzato, Dennis Pal, e sua figlia.

Cucciolo ucciso e ragazza ferita: cosa è accaduto

L’episodio si è verificato mercoledì sera a Toronto, a Serena Gundy Park, vicino a Eglinton Ave. E. e Leslie St. Cooper andò a salutare un altro cane nel parco ma questo lo attaccò, è stato riferito. Novikova ha descritto l’altro cane come un bulldog americano, grande e grosso e bianco con macchie. Ha detto di aver allontanato il cane da Cooper, ma il bulldog poi ha strappato Cleo dalle braccia della figlia e ha scosso violentemente il cucciolo. La ragazzina avrebbe in seguito avuto bisogno di cinque punti per uno squarcio profondo sul suo braccio sinistro.

Il ragazzo di Novikova riuscì ad afferrare Cleo dall’altro cane, ma il cucciolo morì in seguito. I proprietari del bulldog, un uomo e una donna, hanno lasciato il parco dopo che un vicino di casa ha chiamato la polizia, ha detto. Appena poco prima dell’aggressione, la Novikova aveva pubblicato alcune foto e un video della prima passeggiata al parco di Cleo.

Il cane rischia l’abbattimento

David Hopkinson della polizia di Toronto ha detto che il proprietario del cane, un uomo, è stato arrestato venerdì sera, ma non ha detto se l’arresto fosse correlato all’incidente nel parco. Hopkinson ha detto che non può commentare ulteriormente perché l’inchiesta è stata presa in consegna dall’Unità investigativa speciale (SIU), che sonda le morti, le ferite gravi e le aggressioni sessuali che coinvolgono la polizia. Tammy Robbinson del Servizio Animali ha aggiunto poi che il cane si trova in quarantena presso di lei. Quindi, ha dichiarato che le accuse verranno poste in base alla legge sulla responsabilità civile del proprietario del cane e che le sanzioni saranno determinate dai tribunali. Il rischio è che il cane possa essere soppresso, ha aggiunto.

Il cane aveva già aggredito altri animali

Un altro proprietario di cani, Rozeena Khote, ha detto che il suo Samoiedo Samus è stato morso da un cane bianco al Sunnybrook Dog Park il 1 ° maggio. I proprietari del cane non hanno frenato il loro cane o hanno fermato gli attacchi, ha detto Khote che ha parlato con alcuni quotidiani locali. Khote ha pubblicato l’incidente sulla pagina Facebook di Sunnybrook Dog Park. Dice che pensa che Samus sia stato morso dallo stesso cane che ha ucciso Cleo.

La Novikova ha detto che non pensa che il cane avesse intenzione di ferire sua figlia. “Ho guardato il cane negli occhi, e non sembrava violento nei confronti degli umani”, ha detto. Ha detto che non ritiene che l’attacco sia colpa del cane e non dovrebbe essere punito. “Sarebbe un problema uccidere il cane e lasciare andare l’uomo”, ha detto Novikova. Anche sua figlia, nonostante il morso al braccio, è d’accordo con quanto afferma la mamma.

GM