Home News OIPA Ancona lo salva: la nuova vita del cucciolo (VIDEO)

OIPA Ancona lo salva: la nuova vita del cucciolo (VIDEO)

L’OIPA di Ancona lo aveva trovato legato ad una catena e malnutrito, oggi il cucciolo ha una nuova meravigliosa vita

Peter appena salvato (Screen video)
Peter appena salvato (Screen video)

Libero di correre e rotolarsi nell’erba: grazie a tutti da Peter” inizia così il lungo post dell’OIPA, sulla propria pagina social, pubblicato per raccontare la storia di Peter. Sono purtroppo molti gli animali che vittime di orribili esseri umani, hanno bisogno di aiuto per poter essere di nuovo liberi. Tra questi angeli gli operatori dell’OIPA, sempre pronti ad aiutare chi ha bisogno.

Come Peter, cucciolo salvato dall’OIPA di Ancona che oggi grazie a loro, ha una nuova vita e incontrato un meraviglioso papà umano. Il pelosetto è stato trovato legato ad una catena e gravemente denutrito. Aveva bisogno di molte cure e portato in un rifugio dove si sono presi cura di lui, ha iniziato a tornare in forze ed ora è finalmente felice.

Potrebbe interessarti anche: Adottano un cucciolo dal canile: dopo 45 minuti tornano indietro (FOTO)

La nuova meravigliosa vita del cucciolo salvato dall’OIPA di Ancona

Peter felice (Screen video)
Peter felice (Screen video)

Una nuova speranza nel cuore nasce quando ci sono dei lieto fine da raccontare, proprio come quello descritto dall’OIPA sulla sua pagina social. L’OIPA di Ancona ha salvato un cucciolo, Peter, che oggi ha una nuova bellissima vita.

Ricordate Peter, il cane salvato dalle guardie dell’OIPA di Ancona? Quando è stato sequestrato, pesava appena 25 kg” scrivono nel post, ricordando che fosse tenuto legato ad una catena che gli permetteva solamente di entrare nella cuccia. Era denutrito e la sua muscolatura era atrofizzata, portando il pelosetto ad essere malato di rachitismo.

Sequestrato è stato portato in una struttura dove si sono presi cura di lui e il precedente proprietario denunciato. “Peter era stato accolto in un rifugio dove era accudito per le cure di cui necessitava e dove aveva ripreso peso” raccontano, aggiungendo poi la meravigliosa notizia: “Un giorno arriva una sorpresa inaspettata e la vita di Peter cambia radicalmente“.

Il video della storia di Peter era stato diffuso su internet dai volontari OIPA, per cercare qualcuno che lo volesse far entrare per sempre nella propria vita: “Grazie ad un video diffuso da alcuni volontari che fa breccia nel cuore del suo adottante“.

Spiegano che un ragazzo toscano, nota quanto Peter assomigliasse al cucciolo con il quale aveva condiviso avventure per due anni, anche lui con lo stesso nome. “Un quattro zampe adottato anch’esso da un canile a 15 anni, nonostante fosse affetto da una massa tumorale per la quale si prospettava non vivesse a lungo” questa la storia riportata del pelosetto del ragazzo, grazie al quale, Peter è stato adottato.

Peter oggi è felice con il suo papà umano, conoscendo finalmente il vero significato della parola amore, ma soprattutto il calore del far parte finalmente di una vera famiglia.