Home News Oltre 4 milioni di persone con tatuaggio di animali

Oltre 4 milioni di persone con tatuaggio di animali

CONDIVIDI

Sempre più persone si tatuano animali

tatuaggio animali
Cane tatuato

Da diversi decenni ormai, è esplosa la mania dei tatuaggi. Una tradizione antica che nelle popolazioni tribali veniva svolta in un ambito ritualistico e di crescita. Oggigiorno, al di fuori di alcune realtà ancora presenti come la popolazione Maori o tribù in Africa e in Amazzonia, il tatuaggio è vissuto come status symbol. Che sia un elemento di riconoscimento per le gang o ad esempio per la mafia cinese o giapponese, il tatuaggio è un immagine che ha sempre più valore estetico.

Tuttavia, per molte persone il tatuaggio preserva ancora un valore simbolico per cui s’imprimi sulla pelle qualcosa che ha o ha avuto un significato importante nella propria vita. Che sia il ritratto o il nome di una persona amata, una citazione o un’immagine.

In questo ambito, anche gli animali hanno un posto speciale e sempre più persone si tatuano l’amato compagno a 4zampe, ritratti di animali, animali totemici, immaginari, mitologici, realistici o stilizzati fino alle impronte.

L’Associazione Italiana di Difesa animali e ambiente (AIDAA) ha ricordato in una nota che ben 7 milioni di persone in Italia si sono tatuate tra le quali “oltre 4 milioni si sono fatti tatuare figure e forme di animali, ed in particolare i loro animali di casa, a partire da quelli che non ci sono più”.

In questa galleria diversificata oltre a cani e gatti, figurano anche serpenti, aquile ma anche animali esotici come koala, iguane e mitologici come draghi.

Ben 800 mila persone si sarebbero fatte tatuare il proprio cane, mentre 150mila persone il proprio gatto. La parte restante ha tatuato altre specie di animali, tra le quali non mancano alcuni tatuaggi curiosi che raffigurano tartarughe, topi o piccioni.

Un amore sconfinato per il proprio animale domestico, come dimostra il gesto estremo di un giovane ragazzo che aveva appena adottato un cane che presentava un tatuaggio. Il giovane per dimostrare il suo amore, si è voluto tatuare lo stesso simbolo che era presente sulla parte interiore del cane, scoprendo solo in un secondo tempo che il tatuaggio indicava che il cane era stato castrato.

Ti potrebbe anche interessare–>

Tattoo mania: animali protagonisti

Idee tattoo: il gatto attraverso vari stili

Idee Tattoo: lo splendore del cavallo!

Idee tattoo: i nostri 4zampe

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.