Home News Orlando Bloom: un tatuaggio per ricordare la tragica scomparsa del cane

Orlando Bloom: un tatuaggio per ricordare la tragica scomparsa del cane

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:49
CONDIVIDI

Orlando Bloom ha perso per sempre il suo amico a quattro zampe Mighty. Dopo una settimana di ricerche è stato ritrovato solo il collare del cane.

orlando bloom
Orlando Bloom col dolore tra occhi e cuore (Foto Facebook Orlando Bloom)

Quando si dice la vita essere beffarda e ingiusta. Da una parte la gioia immensa, dall’altra il dolore più straziante. Al centro della vicenda c’è il noto attore britannico. Quest’ultimo, esattamente una settimana addietro, aveva dato l’annuncio della scomparsa del suo adorato cane: Mighty. Oggi, purtroppo, arriva la triste notizie.

Orlando Bloom è vivamente provato. Su Instagram lo si vede commuoversi mentre gli viene “stampato” un tatuaggio con il nome del cane in questione. Una scritta, sul cuore, che non lascia scampo anche alle lacrime di noi tutti: Mighty (con un cuoricino sotto). Un video davvero straziante, ripreso giusto in parte, ma che fa intendere quanto grande sia il dolore per tale perdita. L’attore stava attraversando un periodo davvero felice: la famiglia, entro poche settimane, si sarebbe dovuta ampliare.

Ti potrebbe interessare anche: Orlando Bloom cerca disperatamente il suo cane smarrito

Il cane lascia per sempre Orlando Bloom, ma in famiglia arriva una new entry

orlando bloom
Orlando Bloom assieme al suo cane Mighty (Foto Instagram Orlando Bloom)

È un periodo strano, intenso, doloroso e bello quello che sta attraversando l’attore britannico. Tra poche settimana, sua moglie Katy Perry, partorirà dando alla luce una bella bambina. Una gioia immensa per entrambi, che è stata spezzata dal clamoroso addio a Mighty. Un arco di tempo che lo stesso Bloom, tra anni, ricorderà con tanta “passione”. Uno di quei periodi che cambiano per sempre la vita. Ne perdi una (di vita), ne trovi un’altra e in un attimo il mondo intorno cambia di getto. Così è la vita, lo narrava anche un famosissimo film italiano di Aldo, Giovanni e Giacomo.

L’attore si è lasciato andare in un lungo post, con tanto di video, su Instagram. Un inno alla vita in generale e soprattutto a quella di Mighty stesso: “Sono sicuro che mi abbia osservato da lassù mentre, per cercarlo, fischiavo in ogni cortile. Sapeva che stavo facendo tutto il possibile per rispettare il nostro legame. Era più che un compagno. Era sicuramente una connessione divina”. 

Ti potrebbe interessare anche: Giulia De Lellis annuncia la sua operazione: per fortuna c’è il suo cane

E dopo la “connessione divina” cala il silenzio anche da noi, nella redazione di amore a quattro zampe, per rispettare il grande dolore di Orlando Bloom, a cui rivolgiamo un grande abbraccio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Mighty’s on the other side now. After 7 days of searching from sunrise to sunset and into the wee hours, today, the 7th day ~the number of completion~ we found his collar… I have wept more this week than I thought possible, which has been very cathartic and healing… I left no stone unturned, crawled thru all the man holes, under the roads, searched every back yard and creek bed. Had two separate sniffer dogs do their best as well. I feel so grateful to have learned from my little Mighty man that love is eternal and the true meaning of devotion. I feel sure he was looking down on me whistling in every back yard and knowing that I was doing all I possibly could to respect our bond. He was more than a companion. It was a soul connection for sure. I’m sorry. I love you. Thank you. RIP my MIGHTY HEART my little fellow A ♠️’s ❤️Thank you to the community for allowing me to search through their yards for him and supporting my midnight walks. It was reassuring to see the best of people even in the worst of times. To the angels of @dogdayssar I’m forever in your debt. You ladies are heaven sent. Lastly thank you to @scottcampbell for the ink. I love you brother❤️l

Un post condiviso da Orlando Bloom (@orlandobloom) in data:

Davide Garritano