Home News Passeggia con il suo cane e viene CACCIATA VIA da un luogo...

Passeggia con il suo cane e viene CACCIATA VIA da un luogo pubblico per questo ASSURDO MOTIVO!

CONDIVIDI

schermata-2016-10-31-alle-13-03-25

È accaduto ieri, in un luogo pubblico della zona di Grosseto, un fatto che ha destato stupore. Una signora stava passeggiando per in tutta tranquillità con il suo cane al guinzaglio, un Pitbull di taglia medio-grande, all’interno di un centro commerciale della zona quando è stata raggiunta dalla vigilanza del centro commerciale stesso ed è stata invitata a recarsi all’esterno, causa il suo cane. La signora è rimasta stupita da questa presa di posizione, visto che, come da essa dichiarato, c’erano anche altri cani presenti nello stesso esercizio commerciale, ma soltanto lei è stata invitata ad uscire. Il cane non aveva dato alcun segnale di nervosismo, anzi, era molto docile e seguiva fedelmente le raccomandazioni della sua padrona. A nulla è servito il tentativo di mediare da parte della donna, che spiegare come il suo cane fosse perfettamente addestrato e capace di stare in mezzo alla gente senza creare alcun fastidio. La direzione del centro commerciale, e la vigilanza che ha operato la direttiva, si sono difesi dichiarando che: “In realtà abbiamo solo applicato la normativa, che prevede, per i cani di taglia media e grande, il guinzaglio e la museruola, che il cane in questione non aveva”.