Home News Maestri di romanticismo: i pesci palla si riproducono al chiaro di luna...

Maestri di romanticismo: i pesci palla si riproducono al chiaro di luna – VIDEO

Uno studio ha dimostrato che i pesci palla si riproducono al chiaro di luna. Oltre al romanticismo, vi è un’altra spiegazione a questo particolare fenomeno

pesce palla depone uova
I pesci palla depongono le uova al chiaro di luna: la spiegazione al fenomeno (Screenshot Video YouTube – Amoreaquattrozampe.it)

Il pesce palla è noto alla maggior parte delle persone per la sua capacità di gonfiarsi come un palloncino. Ma questo singolare esemplare è in grado di sorprenderci anche in altri modi.

Uno studio eseguito dai ricercatori dell’Institute of Transformative Bio-Molecules dell’Università di Nagoya ha portato alla luce un particolare curioso nel processo di riproduzione di questi pesci.

Gli studiosi hanno scoperto che i pesci palla depongono le proprie uova al chiaro di luna. Tale fenomeno non rappresenta un evento casuale ma bensì un vero e proprio sincronismo tra il ciclo lunare e la riproduzione di questi animaletti.

I pesci palla depongono le uova al chiaro di luna: gli studiosi svelano cosa innesca questo sincronismo

pesci palla riproducono luna
I pesci palla si riproducono al chiaro di luna: il feromone che innesca questo meccanismo (Screenshot Video YouTube – Amoreaquattrozampe.it)

Questo affascinante fenomeno accade ad ogni marea primaverile, ossia nei periodi di luna piena e luna nuova. Migliaia di pesci palla si radunano in riva al mare e depositano le uova, uno spettacolo unico che incanta miliardi di persone.

Affascinati da questo peculiare rito, i ricercatori dell’Università di Nagoya, in Giappone, hanno voluto scoprire il legame tra il ciclo lunare e la riproduzione dei pesci palla.

Lo studio, svolto in collaborazione con la Toyota Boshoku Corporation e la Niigata University, ha portato alla scoperta del feromone che innesca questa particolare meccanismo. I sorprendenti risultati della ricerca sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Current Biology.

Potrebbe interessarti anche: Individuato il pesce d’acqua dolce mai avvistato, del peso di oltre 300kg

Gli studiosi hanno identificato i 125 geni coinvolti nel processo di deposizione delle uova durante le maree primaverili e hanno notato la presenza di alcuni recettori di un particolare feromone, il PGE2.

Per valutare il contributo del PGE2 in questo meccanismo, i ricercatori hanno applicato questo feromone ad un acquario di pesci: sia i maschi che le femmine presenti nella vasca hanno mostrato il comportamento tipico di questi pesciolini durante la deposizione delle uova.

Inoltre, gli studiosi hanno dimostrato che all’aumentare della dose di questo feromone aumenta anche il numero di pesci coinvolti nel meccanismo.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

Dall’esperimento, i ricercatori hanno quindi compreso che i pesci palla che depongono le uova rilasciano il PGE2 nell’acqua di mare, tale feromone innesca lo stesso comportamento negli altri esemplari dando così vita al fenomeno di sincronismo tra riproduzione dei pesci palla e ciclo lunare.

Potrebbe interessarti anche: Pesce arcobaleno, individuata una nuova specie alle Maldive: la scienza conferma

Il capo ricercatore di questo studio, Takashi Yoshimura, ha precisato che i pesci palla non sono gli unici animali che risentono dell’influsso del ciclo lunare. Infatti, anche l’accoppiamento degli gnu e il parto dei vitelli mostrano un evidente sincronismo con le fasi del satellite terrestre.