Home News Piange per richiamare la loro attenzione: la seguono e li porta fino...

Piange per richiamare la loro attenzione: la seguono e li porta fino al tombino

Due bambini seguono una gatta che piange per richiamare la loro attenzione e salvano un micetto rimasto intrappolato in un tombino.

richiama attenzione bambini tombino
La gatta richiama l’attenzione dei bambini e si fa seguire, sulla sinistra; la gatta ha portato i bambini al tombino dentro al quale è rimasto intrappolato il suo cucciolo, sulla destra (Collage screenshot video – Indipendent TV)

Fortunatamente a volte la bontà umana non ha limiti, soprattutto nei bambini. Un meraviglioso gesto di solidarietà, compiuto da due fratelli in Asia, è stato condiviso sui social e diffuso anche dal quotidiano del Regno Unito “The Indipendent”. Ci troviamo in Malaysia (comunemente indicato in italiano con il nome Malesia), uno Stato federale dell’Asia sudorientale. Nello stato di Kedah, nella regione nord-orientale della Malesia peninsulare, due fratellini Nur Khairinnisa e Mat Khir sono stati protagonisti di un eroico salvataggio di un povero gattino rimasto intrappolato all’interno di un tombino di scarico dopo una violente nubifragio.

Il salvataggio di un micetto rimasto intrappolato in un tombino: a richiamare l’attenzione dei bambini è la mamma gatta

salvataggio micetto tombino bambini
Uno dei bambini sorregge con la mano il micetto intrappolato nel tombino, sulla sinistra; il bambino è entrato nel tombino da un’apertura sulla strada e sta salvando il gattino intrappolato, sulla destra (Collage screenshot video – Indipendent TV)

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Quando le piogge sono intense, l’acque scorre velocemente e trascina via tutto ciò che trova lungo il suo percorso, anche gli esseri viventi. Sfortunatamente, un piccolo gattino bianco di poche settimane è stato trasportato via dall’acqua ed è finito all’interno di un tombino di scolo. La mamma lo ha seguito e ha tentato di tutto per liberarlo. Non potendo riuscire da sola, però, la gatta ha dovuto chiedere aiuto agli umani.

Ti potrebbe interessare anche >>> Il salvataggio del gattino Omero bloccato su un albero a dodici metri dal suolo (FOTO)

I suoi accorati lamenti e richiami davanti alle porte delle case sono stati sentiti da due bambini che si trovavano nella loro abitazione. I piccoli sono usciti subito e hanno seguito la micia, che li ha condotti al tombino di scolo in cui era bloccato il suo gattino. Il video che hanno filmato con il loro telefonino, mostra un piccolo micetto bianco che è aggrappato con le zampette alle sbarre del tombino.

Ti potrebbe interessare anche >>> Insegue le oche e cade in un lago ghiacciato: il salvataggio del cane

I bambini, all’inizio, hanno cercato di far passare il cucciolo dalle grate, ma non sono riusciti a causa delle dimensioni del gattino. Mentre un bambino ha sorretto il micetto dopo aver passato la sua piccola mano tra le sbarre, il fratello ha cercato di sollevare le grate. Non riuscendo neanche in questo modo a liberare il felino, alla fine il bambino più grande è coraggiosamente entrato attraverso un’apertura sotto il marciapiede e ha camminato all’interno del canale di scolo per raggiungere il micetto. Mentre l’altro bambino continuava a tenere il gattino attraverso le sbarre, l’eroico soccorritore li ha raggiunti e ha preso in braccio il cucciolo da sotto al tombino. Dopo essere uscito, il piccolo ha restituito lo spaventato gattino alla sua mamma, che come ricompensa si è fatta a lungo accarezzare dai due fratellini. (di Elisabetta Guglielmi)