Home News Vede il piccolo cane sul bordo del precipizio e si getta nell’impresa...

Vede il piccolo cane sul bordo del precipizio e si getta nell’impresa – VIDEO

Un uomo si accorge che il piccolo è bloccato sul bordo del precipizio e si immola nell’impresa: il video dell’eroico recupero del cane. 

piccolo cane bordo precipizio
Vigile Del Fuoco sulla gru (Facebook – Associazione Nazionale Protezione Animali Ambiente Territoriale Salerno)

Nella giornata di ieri, 11 dicembre, un cane di piccola taglia era rimasto intrappolato – in mattinata – sul bordo di un precipizio. Un signore del posto, che si trovava a percorrere il tragitto di strada perpendicolare al luogo in cui il cagnolino era irrimediabilmente imbrigliato, si è accorto di lui scegliendo di intervenire per salvargli la vita.

Vede il piccolo cane sul bordo del precipizio e si getta nell’impresa – VIDEO

piccolo cane bordo precipizio
Cagnolino tocca terra (Facebook – Associazione Nazionale Protezione Animali Ambiente Territoriale Salerno)

La segnalazione dell’emergenza in corso è stata inoltrata, in primis, alle GPG Ecozoofile di Salerno Anpana intorno alle ore 10 del mattino di domenica, come riporta su Facebook l'”Associazione Nazionale Protezione Animali Ambiente Territoriale Salerno” in un post condiviso sul suo profilo ufficiale. L’uomo avrebbe udito l’esemplare abbaiare per poi scoprire la sua delicata posizione.

Potrebbe interessarti anche >>> Legato a un sacco pesante per non scappare, rischia di morire nel tritarifiuti – FOTO

Di pronta riposta, mentre il cagnolino si trovava ancora in bilico sul dirupo situato in località Tengana, il comando provinciale ha provveduto ad allertare la Polizia Locale di Cava de’ Tirreni. Una squadra è giunta sul posto per svolgere un sopralluogo rimanendo infine in attesa dell’arrivo anche dei Vigili del Fuoco.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Le fiamme rosse hanno domato la situazione con professionalità. Grazie all’utilizzo di una gru con apposito cestello i pompieri – seguendo le utili indicazioni dapprima fornite dal passante che ha lanciato l’allarme – sono riusciti a raggiungere il cagnolino in difficoltà e a riportarlo, dalle sterpaglie sull’altura, finalmente a terra.

Il piccolo, ancora particolarmente scosso per via dell’accaduto, è stato riconsegnato indenne alla sua padroncina. La quale – preoccupata per l’incolumità del suo cucciolo, nel frattempo – si era recata ai piedi del dirupo attendendo che l’operazione di salvataggio giungesse al termine.

Potrebbe interessarti anche >>> Nata con una zampa deformata e abbandonata: in attesa dell’operazione 

Anche il filmato che si prefigge di documentare nei dettagli come si sia svolta la conclusione dell’eroico e pressoché immediato recupero (del povero cagnolino rimasto bloccato) è stato successivamente pubblicato dai portavoce dell'”Associazione Nazionale Protezione Animali Ambiente Territoriale Salerno”. Il team dell’associazione ha voluto ringraziale in didascalia le Fiamme Rosse per l’impeccabile lavoro svolto nelle ore precedenti, sottolineando come – ancora una volta: “senza di loro non sarebbe stato possibile prendere il cane dalla cima del dirupo“.