Home News Legato ad una catena per anni, il cane Pilù cerca una famiglia

Legato ad una catena per anni, il cane Pilù cerca una famiglia

Vorrebbe ritrovare la sua dignità il tenero cane Pilù in cerca di una famiglia. Legato ad una catena per 4 anni, non ha mai vissuto realmente.

Il cane legato per anni
Il cane legato per anni (screen video)

Esistono storie che fanno venire i brividi e quella che vi raccontiamo oggi è purtroppo una di queste. Le immagini denunciate e mostrate nel video dai volontari evidenziano una situazione terribile in cui un tenero cagnolino nero ha vissuto per troppo tempo. Stiamo parlando di Pilù, ora in cerca di una casa e costretto per anni con una catena al collo. La sua storia è terrificante e nei suoi occhi si legge tutta la sofferenza del passato. Proprio quegli occhi hanno sperato più volte di chiudersi per sempre tanto era il dolore provato. Il nostro amico a quattro zampe non ha mai potuto vivere la sua vita e non conosce nessuna realtà al di fuori di quella catena, la sua terribile e pesante croce a cui qualcuno lo ha tenuto legato per troppo tempo. La sua però vuole essere una storia di rinascita ed è per questo che il suo appello arriva accorato dalla pagina Facebook di Io, Cane Randagio con la speranza che un angelo voglia prendere con sé Pilù e regalargli una nuova vita dopo tutta la sofferenza provata.

Legato ad una catena per anni, il cane Pilù si sente invisibile

La catena che lo costringeva ad un albero
La catena che lo costringeva ad un albero (screen video)

Tanta è la crudeltà di questa vicenda che potrebbe perfino sembrare una storia inventata ma purtroppo è la triste realtà. Pilù è un cagnolino nero che oggi vive nella speranza di trovare una famiglia ma che, fino a qualche tempo fa, viveva sperando di non svegliarsi più.

LEGGI ANCHE >>> Bella e Giant, cagnolini promessi sposi cercano casa

Era solo un cucciolo quando il cagnolino è stato legato con una catena al collo e non è mai più stato liberato. Sotto la pioggia, al freddo o sotto il sole cocente, il cucciolo ha vissuto per 4 lunghi anni così soffrendo la fame e la sete. Oggi, grazie all’intervento di volontari e operatori, il nostro amico a quattro zampe è libero ma purtroppo continua a sentirsi invisibile per i più. Come mostra il video condiviso sui social (link del video:  https://fb.watch/8LQaFCcEkw/), il cucciolo mostra due occhi davvero provati ma allo stesso tempo una gran voglia di ricominciare.

LEGGI ANCHE >>> Il cagnolino Hero cerca una casa: era disorientato in spiaggia

Attualmente vive in un recinto da dove vorrebbe presto uscire e ricominciare da zero, vivendo una vita degna di essere chiamata tale. Chiunque voglia dare nuova luce a Pilù può contattare Erika Nicolai al 3298338987.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

M.F.G