Home News Il pitbull Pancho rischia di finire in un canile: il suo desiderio...

Il pitbull Pancho rischia di finire in un canile: il suo desiderio è l’amore

Il pitbull Pancho rischia di finire in un canile. Il suo è un grido silenzioso che ha come scopo far parte di una famiglia amorevole

Il cane Pancho (Foto Facebook)
Il cane Pancho (Foto Facebook)

Rischia di finire in un canile, da un momento all’altro. Ha solo un anno e mezzo ma ha vissuto tante vicende negative come se fosse un adulto. Ha vagato da solo per strada, da tanto tempo. Per lui sembrava non esserci più una speranza di salvezza, eppure, qualcuno lo ha trovato con l’intento di restituirgli una nuova opportunità per essere felice. Stiamo parlando di un pitbull dolcissimo che desidera ottenere il suo riscatto, per una vita felice.

Potrebbe interessarti anche: Il cane Micky in cerca di adozione: vuole solo ricevere amore

Il pitbull Pancho rischia di finire in un canile, il suo appello è commovente 

il dolcissimo pitbull (Foto Facebook)
il dolcissimo pitbull (Foto Facebook)

Il protagonista di questa triste storia si chiama Pancho. E’ un cane dolcissimo, buono, pieno di vitalità e di energia. Le sue qualità sono talmente tante che è impossibile descriverle tutte. Purtroppo, come capita frequentemente, molti si soffermano sui suoi lati negativi vittime dei pregiudizi che circolano sui pitbull. Il quattro zampe infatti è un bellissimo pitbull che attende, da tanto tempo, di ottenere tutte le sue “rivincite” sulla vita. Un’esistenza che finora non è stata molto buona con lui, anzi, ha fatto l’esatto contrario. Nel corso degli anni, il quattro zampe ha dovuto faticare tanto per trovare un pò di cibo o un posto caldo in cui dormire. Un giorno però, proprio quando non ci credeva più, il piccolo ha incontrato un uomo che non ha mostrato antipatia o cattiveria nei suoi confronti. Anzi, ha intuito che dentro di lui c’era qualcosa di diverso dagli altri che lo ha spinto a fidarsi, senza avere nessun timore. Così, quell’uomo dall’animo generoso, ha deciso di portarlo con sé, con la determinazione di tradurre il suo desiderio in realtà.

Potrebbe interessarti anche: Il cane Samuel cerca una famiglia amorevole: la desidera da tanto tempo

Purtroppo, l’amore che l’uomo ha nutrito verso il pelosetto non si è rivelato abbastanza utile per il raggiungimento del suo obiettivo. Infatti, ad oggi, il cagnolino non ha ancora trovato una famiglia che si prenda cura di lui. Nessuno si è mai accorto della sua presenza e ha dimostrato l’intenzione di occuparsi di lui e di volerlo prendere con sé. Un fatto che ha gettato il cucciolo nella tristezza più profonda, facendo svanire ogni speranza di una vita diversa e felice. Eppure, il cagnolino è molto socievole. Ama le coccole, è socievole e gioca con tutti. Va molto d’accordo con le cagnoline femmine ma ancora non si sa se può dirsi lo stesso del rapporto con i maschi.

Il pelosetto ha un anno e mezzo e si affida vaccinato e sterilizzato a chiunque fosse interessato a prenderlo con sé. Attualmente, si trova in provincia di Palermo e per l’adozione si può contattare il seguente indirizzo email: unacucciaperte@gmail.com  Oppure chi preferisce, può rivolgersi al seguente contatto Wasthapp: 339 674 5867.

Diamo una nuova luce agli occhi di questo cane, tristi e senza una meta.