Proprietari abbandonano cucciolo di cane Wendell perché cieco – VIDEO

Foto dell'autore

By Mattia

News

I proprietari senza cuore hanno deciso di non prendersi cura del cucciolo di cane cieco: lo abbandonano così al suo destino

proprietari abbandonano cucciolo cane cieco video
Il cagnolino con una delle persone che si sta prendendo cura di lui (ThisIsHouston – Facebook)

Un piccolo cucciolo di cane di appena due mesi è nato cieco ed ha una malattia molto pesante da sopportare. I suoi proprietari hanno deciso di scaricarlo e di non voler più vederlo e inizialmente, infatti, volevano venderlo, per poi passare successivamente all’idea di cederlo in ogni caso. Il povero cucciolo è stato salvato da un’associazione che ora si sta prendendo cura di lui.

Proprietari abbandonano cucciolo di cane cieco: fortunatamente sta bene e ha qualcuno che si prende cura di lui

cucciolo amico a quattro zampe cieco abbandonato
Cucciolo riceve attenzioni da uno dei soccorritori (ThisIsHouston – Facebook)

Il cagnolino si chiama Wendell e durante i pochissimi mesi di vita ha avuto un’esistenza molto complessa, pericolosa e dolorosa. Quando aveva poche settimane di vita, il cucciolo ha contratto una polmonite molto forte che per poco non gli costava la vita. Tutto ciò è avvenuto in Texas, negli Stati Uniti, dove il cucciolo abitava con la sua ex famiglia. i Suoi proprietari non volevano prendersi cura di lui e quindi hanno deciso di cederlo.

Ti potrebbe interessare anche >>> Il gioco preferito del gatto è il sigillo del cartone del latte – VIDEO

Fortunatamente si è fatta avanti un’associazione che è riuscita a farsi cedere il cane e, in maniera tempestiva, lo hanno portato da un veterinario il quale lo ha da subito curato e lo ha addirittura messo in un’incubatrice perché faceva fatica a respirare. Ora il cane è fuori pericolo e finalmente si sta riprendendo, a poco a poco. Il suo respiro è ancor affannoso ma il peggio sembra essere passato.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane morente viene soccorso dopo aver partorito due cuccioli – VIDEO

Il cane rimane comunque sotto stretta osservazione medica: il peloso infatti viene ancora tenuto nell’incubatrice, in modo di dare la possibilità ai suoi piccoli polmoni di abituarsi e di iniziare a lavorare, piano piano, senza sovraccaricare il corpicino gracile di Wendell. Appena il cucciolo starà meglio, potrà finalmente trovare una nuova famiglia che questa volta lo potrà amare sul serio.

Impostazioni privacy