Home News Ragazzo copre con una camicia il cane randagio: un gesto pieno d’amore

Ragazzo copre con una camicia il cane randagio: un gesto pieno d’amore

Ragazzo copre con una camicia il cane randagio. Il suo gesto spontaneo ha attirato l’attenzione dei lettori

Il cane randagio (Foto di dominio pubblico)
Il cane randagio (Foto di dominio pubblico)

Ci sono gesti che non si possono dimenticare perché parlano d’amore e di affetto sincero. Azioni spontanee che meritano attenzione e riconoscenza. Il protagonista di oggi è un ragazzo che ha deciso di aiutare un cane randagio. Per i pelosetti senza famiglia non è facile vivere una vita normale, procurarsi del cibo, trovare un posto dove dormire ma grazie a degli “Angeli umani”  diventa tutto più semplice. La storia di oggi lo dimostra.

Potrebbe interessarti anche: Professore va in pensione, poi si laurea veterinario: aiuta i randagi – VIDEO

Ragazzo copre con una camicia il cane randagio 

L'espressione del cane randagio (Foto Pixabay)
L’espressione del cane randagio (Foto Pixabay)

Tutto è cominciato quando Ana Maria de Carvalho Leite che un giorno ha assistito ad una scena tutta particolare. Un ragazzo si è avvicinato ad un cucciolo che camminava senza avere una meta. Era solo, infreddolito, e non aveva nessuno a cui potesse rivolgersi. Il ragazzo si è accorto subito che era un randagio e ha deciso di offrirgli il suo supporto. Per farlo ha scelto un modo semplice che si è rivelato fondamentale per la sua ripresa. Il ragazzo si è tolto la sua maglia bianca per metterla addosso al pelosetto e riscaldarlo. Le immagini hanno avuto un successo repentino e immediato, ottenendo migliaia di like e condivisioni. Oltre agli apprezzamenti, non sono mancati i ringraziamenti da parte degli altri utenti che hanno apprezzato tanto il suo gesto.

Potrebbe interessarti anche: Cane randagio abbandonato trova una nuova famiglia: “Buona fortuna”

Il quattro zampe era triste, smarrito e la sua espressione parlava chiaro. Quando il ragazzo gli ha prestato la sua maglia per coprirlo, l’espressione del viso è cambiata. Ad un tratto, il cagnolino è apparso più sereno, come se avesse ritrovato quella sensazione che aspettava da tempo. Anche un semplice gesto può regalare la felicità a chi ne ha bisogno. E’ bastato un attimo e il cagnolino ha ritrovato il sorriso che mancava da tempo. Siamo sicuri che il pelosetto sarà sempre riconoscente verso chi gli ha donato il suo amore.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Benedicta Felice