Home News Arrestati i rapitori dei cani di Lady Gaga: novità dalle indagini

Arrestati i rapitori dei cani di Lady Gaga: novità dalle indagini

Arrestati i rapitori dei cani di Lady Gaga. Hanno tra i 18 e i 50 anni e sono finiti in manette per tentato omicidio e complicità di reato

I cani della cantante (Foto Instagram)
I cani della cantante (Foto Instagram)

Non c’è pace per Lady Gaga, la popstar statunitense che a febbraio fu sconvolta da un terribile e inaspettato evento: il rapimento dei suoi cani. Pelosetti dal grande valore affettivo ma anche economico. Stiamo parlando di Asia, Koji e Gustav i tre preziosi bulldog francesi di Lady Gaga, una razza molto ricercata che può essere venduta per cifre esorbitanti. Dopo due mesi da quel terribile giorno, cinque persone sono state arrestate.

Potrebbe interessarti anche: I cani di Lady Gaga tornano a casa sani e salvi dopo il rapimento

Arrestati i rapitori dei cani di Lady Gaga

lady Gaga in primo piano (Foto Instagram)
lady Gaga in primo piano (Foto Instagram)

I sospettati hanno dai 18 ai 50 anni. Tre di loro sono finiti in manette per tentato omicidio mentre gli altri due hanno ricevuto l’accusa di complicità di reato.  In quell’occasione, purtroppo, fu ferito il dog sitter della cantante mentre portava i cani a fare la loro consueta passeggiata serale. Un piano studiato nei dettagli perché in quel periodo la popstar si trovava in Italia dove era impegnata per le riprese del film “Gucci” di Ridley Scott.

Potrebbe interessarti anche: I cani dei vip: da Lady Gaga, passando per Obama fino alla Canalis

Tuttavia, dalle indagini condotte dagli investigatori è emerso che l’oggetto di mira della rapina non era il dog sitter ma erano proprio i cani dell’artista. Le analisi condotte sulla vicenda dimostrano che i responsabili conoscevano il valore degli animali che erano l’oggetto della loro “malvagia strategia”. Il sospetto principale riguarda il fatto che la donna trovò i cani nel periodo successivo alla sparatoria in seguito all’offerta di una ricompensa di 500mila dollari. Quando gli animali sono stati scoperti, gli investigatori hanno trovato un legame tra la donna, il padre e uno dei suoi complici. Una vicenda che ha segnato l’animo della cantante che ricorderà per tanto tempo.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Benedicta Felice