Home News Il regale pechinese è lui il vincitore: Wasabi (FOTO-VIDEO)

Il regale pechinese è lui il vincitore: Wasabi (FOTO-VIDEO)

La competizione ha stabilito che sia il pechinese di tre anni ad essere il cane più bello, Wasabi è il suo adorabile nome

Wasabi vincitore della competizione (Screen Video Facebook)
Wasabi vincitore della competizione (Screen Video Facebook)

Siamo abituati a vedere i nostri amici a quattro zampe giocare tranquilli con noi o con i bambini e fare le cose più assurde, compreso sporcarsi rotolandosi nel fango, o bagnarsi completamente scodinzolando felici in riva al mare.

Guardando il nostro fidato amico, con il quale ci accoccoliamo sul letto, facciamo i riposini pomeridiani sul divano o divertiamo a fare cose folli, non penseremo mai di vederlo tutto lindo e pinto, con fiocchetti o pelo phonato per essere una star di un concorso.

Invece, c’è chi del proprio animale ne fa un Vip, con veri e propri trattamenti di bellezza per ambire ad uno dei premi più importantivincere il Westminster Kennel Club Dog Show.

Fondato nel 1877, il Westminster Kennel Club Dog Show, è una mostra canina di tutte le razze che ha luogo a New York, dove gli iscritti rimangono esposti su dei banchi, nelle loro posizioni designate, per tutta la durata dello spettacolo, eccezion fatta quando vengono presentati sul ring, o accompagnati fuori dopo un eliminazione.

La decisione di lasciarli in posizione, è stata presa, per far si, che tutte le persone che sono venute ad osservare la competizione, possano vedere tutti i partecipanti.

Potrebbe interessarti anche: Enci Winner 2018:;irresistibile bellezza dei cani che conquista la platea

Wasabi ha conquistato il primo posto

Wasabi e il suo allenatore (Screen Facebook)
Wasabi e il suo allenatore (Screen Facebook)

Durante il Westminster Kennel Club Dog Show, più ambita competizione negli Stati Uniti, si mostrano più di 2500 razze di cani differenti.

Vengono valutati da una giuria qualificata, che assegna loro un responso prendendo in considerazione vari fattori, come lo standard di bellezza della razza alla quale appartengono.

I cani vengono mostrati al loro meglio, come in un vero e proprio concorso di bellezza umano, pettinati, sistemati a volte con tanto di fiocchetti.

La manifestazione, che generalmente viene tenuta a New York al Madison Square Garden a febbraio, quest’anno causa coronavirus ha subito alcune modifiche, spostandosi a Tarrytown, nella contea di Westchester a nord di New York, senza la presenza del pubblico e nel mese di giugno.

Così la notte tra sabato 12 giungo e domenica 13 giugno, la 145esima edizione del Westminster Kennel Club Dog Show, ha visto trionfare Wasabi, un pechinese di tre anni dagli occhi dolci, e dalla camminata orgogliosa e fiera.

Un “nipote d’arte” potremmo definirlo, dato che Wasabi è il nipote di un altro pechinese che nel 2012 ha vinto la competizione, Malachy, e ha fatto si che per la quinta volta nella gara vincesse un cane di razza pechinese.

Secondo classificato, ma non da meno, Bourbon, un whippet.
Tra gli altri finalisti anche un pastore inglese, un bulldog francese, un pointer tedesco a pelo corto, un west highland white terrier e un samoiedo.

Su tutti però, secondo i giudici del Westminster Kennel Club Dog Show, il più bello degli Stati Uniti d’America è Wasabi.

Le parole dopo la vittoria

Wasabi insieme al suo allenatore (Screen Facebook)
Wasabi insieme al suo allenatore (Screen Facebook)

Il nonno di Wasabi in realtà ha vinto il Best in Show nel 2012, Malachy era il suo nomeracconta il direttore delle comunicazioni del Westminster Kennel Club, Gail Miller Bisher, per continuareQuindi qui c’è un lignaggio di cani migliori“. Sulla performance di Wasabi afferma che “sono solo pochi passi, li ha presi con orgoglio e atteggiamento“.

Mi sento soffocare solo a parlarnecommenta David Fitzpatrick, proprietario e allenatore di WasabiNon avrei mai pensato che avrebbe vinto… I pechinesi sono rilassati e hanno un carattere molto regale. Ma quando è sul ring, sa come accenderlo“.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M