Home News Il gatto mancava da casa da un mese: la famiglia chiama il...

Il gatto mancava da casa da un mese: la famiglia chiama il “pet detective”

Il gatto Oreste non tornava a casa da un mese e proprio prima di Natale, i bambini hanno ricevuto il regalo più bello grazie al pet detective.

gatto ritorna dopo un mese milano
Oreste con bambini (Facebook – Said Beid)

Avere un animale domestico è la cosa più bella che ci sia, soprattutto se aiuta un bambino autistico nella vita quotidiana. Purtroppo, però, il 30 novembre, il gatto Oreste non è più tornato casa e nonostante i numerosi appelli, non si trovava da nessuna parte. Ha lasciato il suo padroncino Christian e sua sorella Alice soli, ma questo è solo l’inizio della loro storia.

Il gatto Oreste non torna più casa, con il “pet detective” cambia tutto

gatto oreste monza
Oreste torna a casa (Facebook – Said Beid)

Il gatto Oreste era scomparso da una casa a Monza lo scorso 30 novembre lasciando solo il suo padroncino Christian, un bambino di 5 anni autistico, e sua sorella Alice, 7 anni. Il felino è arrivato presso questa famiglia nel 2021 durante la Festa della Mamma. Il gatto si è rivelato estremamente di supporto per il piccolo Christian e la sua mancanza, da quando non è più tornato, si è sentita.

Ti potrebbe interessare anche >>> Una freccia gli ha trafitto il cranio: scatta la macchina dei soccorsi – FOTO

Oreste sembra avere un rapporto particolare con le feste perché, dopo che è scomparso, la famiglia si è impegnata a ritrovarlo attraverso annunci, post sui social network, volantinaggio, ma niente è servito. Tuttavia il 23 dicembre, i bambini hanno ricevuto il regalo di Natale più bello che potessero ricevere: il loro Oreste era tornato a casa.

Ti potrebbe interessare anche >>> Addio a Ratzinger: il Pontefice che per i gatti faceva questo tutti i giorni

Dopo averle provate tutte, perfino fototrappole e ricerche con il drone sui tetti, il micio è tornato a casa da solo dopo circa un mese. La famiglia ha chiesto anche l’aiuto di un “pet detective”, Said Beid, il quale è specializzato in questo tipo di situazioni. Il detective ha perlustrato tutta la zona per settimane con le sue attrezzature, ma di Oreste non c’era traccia.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER

Una sera tutto è cambiato, quando una vicina ha avvistato il gatto entrare in una villetta del quartiere. Ha subito chiamato il detective che giunto sul posto dove ha piazzato una gabbia con all’interno del cibo per attirarlo. Affamato, Oreste non ha resistito ed è entrato nella gabbia, la quale subito dopo è stata chiusa. A questo punto, il gatto è stato riportato dai legittimi proprietari i quali non vedevano l’ora di riabbracciar il loro amico peloso, soprattutto per quanto riguarda Christian.