Home News Le rinunce di Benedetta Rossi per il cane Nuvola: “Devo essere più...

Le rinunce di Benedetta Rossi per il cane Nuvola: “Devo essere più presente”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:23
CONDIVIDI

Benedetta Rossi sul cane Nuvola che, anziano e malato, ha perso l’uso delle zampe posteriori. La food blogger aggiorna i suoi follower su Instagram.

Il post di Benedetta Rossi sul cane Nuvola
La Rossi e Nuvola per la passeggiata serale (Foto Instagram)

E’ una delle food blogger più amate d’Italia e da qualche tempo, oltre a condividere ricette e segreti della sua cucina, Benedetta Rossi sta mostrando ai suoi seguaci anche pezzi della sua vita privata. Tra questi ci sono sicuramente il marito Marco e l’amato cane Nuvola. Negli ultimi tempi la star dei fornelli ha condiviso sul web la sua preoccupazione per le condizione dell’amico a quattro zampe; un cane anziano di 17 anni. La Rossi ha deciso di fare importanti rinunce pur di seguire al massimo il peloso di casa.

Potrebbe interessarti anche: Il cane anziano: tutte le malattie e i rischi dell’età

Il post di Benedetta Rossi sul cane Nuvola

benedetta rossi cane marito
Benedetta Rossi col marito Marco e il cane Nuvola (Foto Instagram)

Nella serata del 30 giugno 2020, con un post su Instagram, la web star di “Fatto in casa da Benedetta” ha dato un ulteriore aggiornato sulle condizioni di salute di Nuvola.

Nella foto e nel video Benedetta accudisce e accompagna Nuvola in una passeggiatina serale.

Ciao a tutti !! – ha scritto la food blogger a corredo dell’istantanea e del filmato – So che molti di voi sono affezionati ormai a Nuvola, quindi cercherò di aggiornarvi ogni tanto sulle sue condizioni, per chi non lo conosce nuvola è un maschio
e ha 17 anni. Da poche settimane ha perso completamente l’uso delle zampe posteriori e quindi non riesce più a stare in piedi da solo, lo dobbiamo aiutare praticamente per tutto dal mangiare a fare i propri bisogni. Purtroppo non tornerà più a camminare come prima, ma in compenso sta bene di salute, ha appetito e non si è abbattuto. Da parte nostra cerchiamo di stargli vicino, rinunciamo a volte ad uscire, dobbiamo essere più
presenti cercando di vivere alla giornata sapendolo che ogni momento in più vissuto insieme sarà per sempre nei nostri ricordi”. Il tutto seguito da un cuore.

Nuvola soffre di artrosi, una delle malattie più comuni nei cani anziani, ed supportato da un carrellino per le zampe posteriori. Il carrellino è una delle soluzioni più pratiche per agevolare la deambulazione di cani disabili o anziani; dotato di ruote può sostenere le zampe posteriori o anteriori.

S.C.