Ritrovato con la testa incastrata in un tombino: il salvataggio del gattino (FOTO)

Foto dell'autore

By Elisabetta Guglielmi

News

Dagli Stati Uniti d’America arriva la storia del salvataggio di uno sventurato gattino: il piccolo è stato ritrovato con la testa incastrata in un tombino.

gatto incastrato tombino spaventato
Il felino intrappolato nel tombino (Screenshot foto Facebook – Swansea Animal Shelter Volunteers – amoreaquattrozampe.it)

A Swansea, un comune degli Stati Uniti d’America facente parte della contea di Bristol nello stato del Massachusetts, l’attenzione dei cittadini del luogo è stata richiamata da un fatto alquanto particolare. Le persone che si sono trovate a percorrere un tratto di strada vicino alle abitazioni si sono trovate di fronte a una scena molto preoccupante: ai loro piedi, dalle grate di un tombino, fuoriusciva la testa di un povero micetto. Il gattino, dal manto tigrato di colore grigio, era aggrappato con le ultime forze rimaste alle sbarre cercando disperatamente un aiuto per uscire.

Con la testa bloccata in un tombino, il piccolo cerca disperatamente aiuto: il salvataggio del povero micetto (FOTO)

La particolare vicenda è stata raccontata in un post corredato da alcune fotografie e condiviso su Facebook sulla pagina social di un rifugio per animali del Massachusetts, lo Swansea Animal Shelter (account social @Swansea Animal Shelter Volunteers).

gatto incastrato sbarre salvataggio
Il salvataggio del gatto intrappolato nel tombino (Screenshot foto Facebook – Swansea Animal Shelter Volunteers – amoreaquattrozampe.it)

🐾 Vi aspettiamo sul nostro nuovo canale TELEGRAM con tanti consigli e novità

Come raccontato nel post su Facebook, i passanti hanno subito contattato i volontari di un rifugio per animali del luogo. Non appena lo staff è arrivato, coadiuvato dai Vigili del Fuoco, si è subito messo all’opera per salvare il gattino. Per prima cosa è stato sollevato il coperchio del tombino, cercando poi di liberare con estrema attenzione il micetto terrorizzato.

gatto intrappolato salvato tombino
Il micetto dopo essere stato tirato fuori dal tombino (Screenshot foto Facebook – Swansea Animal Shelter Volunteers – amoreaquattrozampe.it)

❤ Segui la pagina INSTAGRAM di Amore a quattro zampe e scopri i contenuti esclusivi

L’impresa si è rivelata però piuttosto difficile, dal momento che la testa del felino era completamente incastrata in uno dei buchi del tombino. Alla fine il micetto è stato liberato e condotto al Rifugio per animali. Qui è stato visitato dal veterinario che ha accertato le ottime condizioni del gattino, rimasto fortunatamente incolume alla terribile vicenda. Grazie al microchip, poi, è stata individuata la proprietaria del gatto. La donna è arrivata di corsa al Rifugio e ha abbracciato il suo adorato amico a quattro zampe. Il gattino, fino a quel momento sconvolto e traumatizzato, si è calmato tra le braccia della sua umana che lo ha ricondotto a casa.

Tombini, recinzioni e cancelli possono rappresentano una fonte di pericolo per gli animali, che vi possono rimanere intrappolati.
Purtroppo non è inusuale che animali di piccoli dimensioni restino incastrati o cadano all’interno dei tombini. La scorsa settimana, ad esempio, a Dortmund (una città della Renania Settentrionale-Vestfalia in Germania) una donna stava camminando in pieno centro quando si è accorta che ai suoi piedi, incastrato con la testa all’interno di un tombino, si trovava un povero scoiattolo che stava ormai esaurendo tutte le sue forze. Sulla pagina Facebook di una Caserma dei Vigili del fuoco della città tedesca sono state condivise le foto del salvataggio del piccolo roditore spaventato. I tombini, poi, sono estremamente pericolosi per i cuccioli di gatto. Qualche tempo fa, infatti, un piccolo gattino era rimasto intrappolato all’interno di un tombino di scarico dopo essere stato trascinato all’interno da un violento nubifragio in Malaysia (comunemente indicato in italiano con il nome Malesia), uno Stato federale dell’Asia sudorientale. In quel caso fortunatamente due coraggiosi bambini, richiamati dai miagoli disperati della mamma del gattino, sono stati protagonisti dell’eroico salvataggio del cucciolo. Per i felini adulti come il gatto del Massachusetts, però, è abbastanza inusuale finire intrappolati in quel modo. Non si sa come il povero micetto si sia trovato in quella situazione; fortunatamente però, nonostante il brutto spavento, tutto si è risolto per il meglio. (di Elisabetta Guglielmi)

Gestione cookie