Home News Scopre un cucciolo ferito nel cassonetto ripulendo casa del padre defunto -VIDEO

Scopre un cucciolo ferito nel cassonetto ripulendo casa del padre defunto -VIDEO

Una donna ha scoperto un cucciolo rinchiuso in un cassonetto mentre ripuliva la casa del padre defunto

scopre cucciolo ferito cassonetto
Scopre un cucciolo ferito nel cassonetto ripulendo casa del padre defunto (Foto Facebook Dream Fetchers Project Rescue)

Una donna si è recata presso l’abitazione di suo padre a Berry Springs, in California per recuperare tutte le cose che gli appartenevano.
L’uomo era venuto a mancare mesi prima e per la figlia era giunto il doloroso momento di raccogliere tutti i suoi averi per svuotare l’appartamento e metterlo in vendita.

Ma qualcosa di inatteso ha lasciato sconvolta la donna. Mentre stava ripulendo la casa del padre defunto, ha scoperto un cucciolo ferito in un cassonetto.

Ripulisce la casa del padre defunto e scopre un cucciolo ferito nel cassonetto

trova cucciolo ripulendo casa padre defunto
Scopre un cucciolo ferito nel cassonetto ripulendo casa del padre defunto (Foto Facebook Dream Fetchers Project Rescue)

La donna stava ripulendo la casa del padre defunto, quando ha sentito dei lamenti provenire da un bidone. Così, si è avvicinata per controllare e ha scoperto che all’interno del cassonetto vi era un cucciolo ferito.

La visione del piccolo pelosetto che gemeva dal dolore ha letteralmente scioccato la giovane che, senza pensarci due volte, ha tirato immediatamente fuori il quattro zampe dal contenitore.

Subito dopo, ha portato di corsa l’animaletto da un veterinario per farlo visitare.
Il cagnolino di circa sette settimane era debilitato, giacché era rimasto per un arco di tempo indefinito senza cibo e acqua, e presentava gravi ferite.

Qualcuno aveva colpito il cucciolo sulla fronte e alla zampa anteriore destra. Non potendosi permettere le cure per la zampa fratturata del cane, la donna ha chiesto aiuto ad un’associazione animalista no profit.

Così, dopo aver dato al cucciolo il nome del suo defunto padre, William, la donna ha affidato il pelosetto alla Dream Fetchers: Project Rescue. Il cagnolino, ribattezzato Baby Billy dall’organizzazione, è stato sottoposto ad un intervento per risanare l’arto fratturato.

Potrebbe interessarti anche: Cane randagio resta seduto sui binari del treno per una settimana – VIDEO

Purtroppo, la strada per la guarigione del piccolo quattro zampe è ancora tutta in salita.
I veterinari si sono accorti che il cagnolino è anche cieco. Non è dato sapere se il pelosetto sia nato cieco o se sia una conseguenza dell’orribile maltrattamento subito, fatto sta che lo staff veterinario spera che si tratti di una condizione temporanea e sta fornendo tutto il supporto necessario per monitorare il suo delicato stato di salute.

Potrebbe interessarti anche: Il cane Ercole dopo tante delusioni cerca una famiglia vera

Anche se è solo un cucciolo, questo tenero animaletto si è già scontrato con la crudeltà di alcuni umani e sta continuando a combattere per superare gli ostacoli che la vita gli ha posto d’innanzi.

D’ora in avanti però, il dolce pelosetto non sarà più solo. Il cagnolino non dovrà più sopportare la sete, la fame o il caldo torrido. Adesso, delle persone meravigliose si occuperanno di lui e resteranno al suo fianco in questo difficile percorso per regalargli la felicità.

E i volontari si fermeranno solo quando questo piccolo guerriero sarà sano e al sicuro tra le braccia di un proprietario amorevole.