Home News Senza fiato e paralizzato: bambini salvano il cucciolo ferito (VIDEO)

Senza fiato e paralizzato: bambini salvano il cucciolo ferito (VIDEO)

Alcuni bambini hanno trovato un cucciolo paralizzato e senza fiato, grazie a loro ha una seconda occasione

Peach (Screen Facebook)
Peach (Screen Facebook)

I bambini sono la speranza per il futuro. Il loro buon cuore dovrebbe essere una caratteristica che non dovrebbe lasciarli mai. Essere generosi, senza preconcetti, disponibili e sinceri è un dono che purtroppo con il crescere alcuni esseri umani perdono.

Il loro amore è infinito e rivolto a chiunque ne sia meritevole. Così quando un gruppo di bambini trova sul ciglio della strada un cucciolo, paralizzato e senza forze, non possono che intervenire e salvarlo

La Animal Shelters racconta la vicenda, spiegando che l’aiuto dei bimbi si è rivelato di vitale importanza per poter concedere, in tempo, una seconda occasione al pelosetto di continuare a vivere. Sog Space era presente al salvataggio e d’urgenza ha condotto l’animale presso una struttura veterinaria.

Il cucciolo era davvero messo male, aveva la spina dorsale rotta e una grave infezione. Quello che le era capitato non era a causa di un incidente stradale. Qualcuno aveva infierito su di lei per poi lasciarla sola a morire.

Potrebbe interessarti anche: Salvata la cagnolina con 10 litri di liquido nell’addome (VIDEO)

Bambini salvano un cucciolo paralizzato e senza fiato trovato in strada

Nika con la sua sedia a rotelle (Screen video)
Nika con la sua sedia a rotelle (Screen video)

Eroici e di vitale importanza i bambini che prima che potesse essere troppo tardi, hanno salvato il cucciolo ritrovato sul ciglio della strada, paralizzato e senza fiato. E’ accaduto a Mosca, Russia, dove immediati sul posto l’intervento della Dog Space che ha assistito al salvataggio.

Datole il nome di Nika, scoperto che fosse una femminuccia, la pelosetta è stata portata in una clinica veterinaria. Le sue condizioni sono subito apparse gravi ma solo dopo le radiografie, è stato possibile stimare la portata dei danni. La cagnolina aveva la spina dorsale rotta e un’infezione.

Potrebbe interessarti anche: Non ha più forze ma la cagnolina continua a proteggere i cuccioli (VIDEO)

Inoltre dopo averla visitata è stato chiaro che le ferite riportate, non siano state provocate da un incidente d’auto, ma da un essere umano che volontariamente ha infierito su di lei, lasciandola poi a morire sola in strada.

Il team medico era davanti un’importante scelta: operarla ma non garantendo che sarebbe potuta tornare a camminare, salvandole però la vita.

Non potendola lasciare sofferente e certi che avrebbe avuto molte persone vicino che l’avrebbero aiutata, Nika è stata operata. Come avevano previsto, purtroppo, ha perso l’uso delle zampette posteriori, ma per incoraggiarla e farle capire che poteva ancora essere felice, le hanno regalato una sedia a rotelle.

E’ stato difficile, inizialmente sembrava non riuscire ad abituarsi, poi piano piano, dimostrando la sua tenacia, ha imparato a convivere con la sua nuova condizione. Ha una nuova famiglia che la ama e la sostiene. Nika è felice, si gode lunghe passeggiate e ama la sua nuova meravigliosa vita.