Home News Simba, il cane rimasto con una zampa rigida: problemi a salire le...

Simba, il cane rimasto con una zampa rigida: problemi a salire le scale

Il cane Simba, rimasta con una zampa rigida a vita: per lui un intervento chirurgico non è riuscito nei migliori dei modi: da ora in avanti avrà problemi a salire le scale. Non per questo, però, si è abbattuto, anzi, salta e gioca come un altro cucciolo.

Cane Simba Zampa Rigida
Il cane Simba in primo piano (Facebook – Rescue Husky & Friends)

Non per tutti la vita inizia in discesa. Alcuni di noi sono costretti, per destino o per caso (a seconda di come la si vuole interpretare), a passare subito un’infanzia non troppo idilliaca. Se è vero che poi, nella vita, ci si può rifare, questo concetto rappresenta un tempo futuro. Bisogna prima agire sul presente e migliorare le condizioni. Come ci può insegnare la storia del cane Simba, che rimarrà per sempre con una zampa rigida. Un intervento andato male gli costerà questo fardello, che andrà a comportare anche dei problemi sul salire e scendere le scale. Nonostante ciò, dato che è ancora un cucciolo, sembra essere pieno di vita e non sentire il dolore. Un grande esempio di vita a quattro zampe.

Il cane Simba un esempio di vita: nonostante il problema alla zampa conduce un’esistenza serena

Cane Simba Zampa Rigida
Simba disteso sul divano (Facebook – Rescue Husky & Friends)

Nonostante i problemi, la vita va avanti, sempre. Soprattutto per chi non vede l’ora di prenderla a morsi. Di gustarla, nonostante a volte possa sembrare davvero amara. Stessa cosa che fanno alcuni dei nostri amici a quattro zampe, i quali partono svantaggiati ma non hanno intenzione di demordere.

LEGGI ANCHE >>> Un cane rimane con la zampa incastrata nella trappola: una donna lo salva

Stessa situazione capitata al cane Simba. Un quattro zampe che da piccolo ha subito un intervento a una delle sue zampette. L’operazione non è andata bene e la sua zampa è rimasta rigida. E lo sarà a vita. Per questo motivo avrà dei problemi a salire le scale, soprattutto in età adulta, quando il peso aumenterà con l’aumentare degli anni.

Ora, Simba, è ancora un cucciolo. E non sembra essere troppo attento al dolore. Ma è un fatto positivo. Salta, gioca e si diverte come gli altri. Ha già imparato a vivere una vita serena nonostante questo difetto e vuole continuare a farlo per il resto del cammino, che all’inizio si prestava a essere davvero insidioso.

LEGGI ANCHE >>> Napo, il cane senza una zampa anteriore: ora è salvo e cerca famiglia

Una storia che c’insegna come i problemi, che arrivano di getto, purtroppo anche a delle sviste ai piani alti, possono essere trasformati in periodi di lotta e, poi, di serenità. Non per questo si possono e si devono giustificare certe nefandezze, ma da queste si può trovare il modo di ricominciare a vivere. Proprio come ha fatto il cane Simba, che sicuramente vorrà trovare, in futuro, anche una bella famiglia pronta ad accoglierlo in casa.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.