Home News Un soldato ritrova il cane dopo otto anni dalla loro separazione

Un soldato ritrova il cane dopo otto anni dalla loro separazione

Un soldato ritrova il cane con cui era stato in missione otto anni: i due subiscono una separazione in pochi istanti. Da quel giorno non si erano più rivisti, poi si riabbracciano per via di un bellissimo scherzo del destino.

Soldato Cane Otto Anni Separazione
Chase assieme a Luke dopo otto anni dalla separazione (Facebook)

A volte dobbiamo dire addio in pochi istanti. La parte dura della vita. Passiamo molto tempo con qualcuno, prendendoci tutti i momenti che la vita ci regala assieme, e poi basta un attimo per dirsi addio. Quante situazioni conosciamo nelle quali si avvero ciò poc’anzi detto? Tante, tantissime, forse, il più delle volte, anche troppe. Ma, purtroppo, la vita sembra essere anche questo. Ancor più doloroso se dobbiamo dire addio a qualcuno in un momento davvero critici della nostra vita. Com’è successo a un soldato statunitense. Quest’ultimo, dall’oggi al domani, anzi, in soli cinque minuti, ha dovuto dire addio al suo adorato e fedele amico a quattro zampe. Un cane che lo aveva accompagnato in situazioni di estremo pericolo. Poi, dopo tutto questo tempo, il destino ha tirato a entrambi un bellissimo scherzo.

Il soldato e il cane si ritrovano dopo gli otto anni di separazione: al centro dell’evento una pensione

Soldato Cane Otto Anni Separazione
Luke nel giardino di casa gioca con una palla (Facebook)

Succede quasi per caso. Cosa? La vita stessa. A volte ci sorride, a volte ci volta le spalle, e poi torna a sorriderci. Sembra che la maggior parte delle volte riesca a prendersi gioco di noi in una maniera del tutto folle. Eppure ci piace. Certo, non sempre. Ma quando il lieto fine è dietro l’angolo ci entusiasmiamo come i bambini che scoprono la vita passo dopo passo.

LEGGI ANCHE >>> Sunny, il cane che ha lasciato l’Iraq insieme al suo nuovo amico: un soldato

Così è successo a un soldato di nome Chase Smoak, marine degli Stati Uniti d’America. Otto anni fa si trovava in missione in Medio Oriente. Assieme a lui c’era il cane Luke, che lo accompagnava in situazioni di estremo pericolo. Addestrato per stare al suo fianco, qualunque cosa accadesse all’epoca.

Alla fine si erano messi uno al fianco dell’altro. Una coppia inseparabile. Fino a quel giorno di otto anni fa, quando Chase è stato mandato a casa. Missione finita per il soldato, ma non per il cane. I due, tra lacrime e abbracci, si sono dovuti saltare in meno di cinque minuti. Un durissimo colpo al cuore.

LEGGI ANCHE >>> Soldato chiede aiuto per poter portare i gatti adottati in missione a casa

Chase non ha mollato mai la presa. Chiamate su chiamate per cercare di riportarlo indietro e adottarlo. Niente da fare. Ma soltanto fino a pochi giorni fa, quando ha scoperto che il cane era stato mandato in pensione in un luogo dello Stato della Carolina del Sud, il suo stesso Stato. Non ci ha pensato due volte: si è precipitato sul posto e ha chiesto di adottarlo immediatamente. I due si sono riconosciuti all’istante e la storia ha avuto un lieto fine: ora vivono sotto lo stesso tetto.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.