Home News Brasile: cane randagio in chiesa, il prete stupisce tutti

Brasile: cane randagio in chiesa, il prete stupisce tutti

CONDIVIDI

ruivo-cane-brasile

In Brasile è avvenuto un episodio che ha destato la commozione di tutta la comunità locale, grazie al rapporto speciale che si è venuto a creare tra un cane randagio ed un prete della città di Soracaba, situata nello stato di San Paolo e che conta oltre mezzo milione di abitanti. Padre Wagner Ruivo è solito celebrare la messa ogni domenica come da tradizione cristiana, ma in una delle solite omelie ecco che un cane aveva fatto capolino dall’ingresso della sua chiesta, spinto dalla ricerca di qualcosa da mangiare oltre che di un riparo e, perché no, di qualche carezza. Cose che padre Ruivo non ha negato al simpatico animale, interrompendo la messa per qualche minuto e dandogli anche una benedizione. Il tutto sotto gli occhi dei presenti, che sono rimasti sorpresi da un gesto di tale benevolenza.

Padre Ruivo si è sorpreso a sua volta della meraviglia che le sue azioni hanno suscitato, affermando che quel cane è una creatura di Dio e che l’amore non deve restare circoscritto ai soli uomini ma va diffuso tra tutti gli esseri viventi. Il prete ha anche commentato l’episodio affermando: “Dopo questa vicenda ho imparato che l’amore, soprattutto quello che Dio ci manda ogni minuto della nostra vita, deve necessariamente raggiungere tutti, senza compiere alcuna distinzione. Non avevo mai visto quel cane nel nostro quartiere ma sono certo che se un giorno, anche molto distante nel tempo, dovesse fare ritorno nella nostra chiesa, sarà considerato da tutti i fedeli presenti come un parrocchiano in più a tutti gli effetti”.

Nel suo piccolo padre Ruivo ci ha dato una importante lezione di vita, da applicare anche a chi magari non è credente: per vivere sereni basta la concordia, che si esercita anche con gesti apparentemente semplici come questo, verso le persone o verso gli animali non fa alcuna differenza.