Home News Cane scomparso: la famiglia assume un detective per ritrovarlo

Cane scomparso: la famiglia assume un detective per ritrovarlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:41
CONDIVIDI

Durante un campeggio è scomparso Spillo, un cane meticcio di 15 anni. La famiglia disperata assume un detective.

Spillo, il cane scomparso (Foto Facebook)
Spillo, il cane scomparso (Foto Facebook)

La storia di cui vi parleremo oggi ha come protagonista un meticcio di 15 anni. Il cane, insieme alla sua famiglia è andato in campeggio. Spillo, questo il nome del cagnolino, non è “figlio unico”. Ha altri due fratelli e da qualche giorno, la sua famiglia non ha più sue notizie.

La famiglia Bierer-Nielsen, insieme ai suoi 3 cani meticci, ha deciso di andare in campeggio. Questa decisione è stata reputata la migliore opzione in quanto, causa della pandemia da coronavirus, i coniugi hanno preferito stare in campeggio e prevenire così il contagio da Covid-19.

Durante questa vacanza in mezzo alla natura, una disgrazia ha colpito la famiglia: uno dei loro tre cani, Spillo, è scomparso. I suoi proprietari sono preoccupati per lui e stanno facendo di tutto per ritrovarlo.

Potrebbe interessarti anche: Ritrovato il cane scomparso: ma perché era stato rapito?

Cane scomparso: la famiglia assume un detective per ritrovarlo

Spillo, il cane scomparso (Foto Facebook)
Spillo, il cane scomparso (Foto Facebook)

La famiglia Bierer-Nielsen, insieme ai suoi 3 figli a quattro zampe, si è recata in un cottage per le vacanze a Midhurst nel West Sussex. La scelta di questo posto perché qui sono ammessi i cani.

La vacanza stava procedendo nel migliore dei modi. Erano proprio tutti a divertirsi, dai proprietari ai 3 cagnolini, ma non era altro che la quiete prima della tempesta.

Un giorno richiamando a sé i suoi figliocci mentre giocavano, l’uomo ha visto tornare solo due dei tre cuccioli. A scomparire nel nulla è Spillo, un cane meticcio di 15 anni.

La famiglia, nell’immediato ha cominciato a cercare il cagnolino in ogni dove, ma di lui nessuna traccia. I coniugi Bierer-Nielsen sono molto preoccupati perché Spillo avendo l’artrosi ed essendo anziano non può essere andato troppo lontano e potrebbe avere bisogno di aiuto.

Dato che le ricerche non hanno portato i frutti sperati, la famiglia ha pensato al peggio: forse la scomparsa era dovuta al fatto che qualcuno avesse rubato Spillo.

Da qui la decisione dei coniugi Bierer-Nielsen di assumere un detective per animali domestici. Un ex agente della polizia del Serrey, Colin Butcher.

L’uomo ha iniziato le ricerche tappezzando con oltre 300 poster in tutto il villaggio e inoltre ha assunto cani da fiuto e installato telecamere termiche in tutta la zona.

La famiglia Bierer-Nielsen ha deciso di prolungare la vacanza di una settimana, con la speranza ti tornare a casa insieme al dolcissimo Spillo.