Home News Dal muro arriva uno strano rumore: lo bucano e scoprono di cosa...

Dal muro arriva uno strano rumore: lo bucano e scoprono di cosa si tratta

Avevano iniziato a sentire uno strano rumore provenire da dentro il muro. Con l’aiuto dei Vigili del Fuoco sono riusciti salvare l’animale.

strano rumore muro
I Vigili del Fuoco mentre tentano di creare un buco nel muro per capire cosa si nasconde dall’altra parte (Foto Facebook – Direzione Interregionale Vigili del Fuoco Veneto e Trentino Alto Adige)

Sembra essere l’incipit di un racconto del terrore, quelli in cui si parla di presenze e fantasti, ma per fortuna non è affatto così. Una famiglia della provincia di Padova si trovava tranquillamente in casa quando ad un certo punto i componenti iniziano a sentire uno strano rumore provenire da dentro il muro della cucina. Preoccupati per ciò che stava accadendo sono rimasti in ascolto per capire di cosa si trattare e per trovare il punto preciso. Una volta trovato hanno deciso di chiamare i Vigili del Fuoco per ricevere un aiuto e capire come liberare la fonte di quello strano rumore.

Sentono un rumore nel muro e riescono a scoprire un animale intrappolato e a salvarlo

strano rumore muro
Il gattino intrappolato nel muro, fonte degli strani rumori, dopo l’intervento dei Vigili del Fuoco (Foto Facebook – Direzione Interregionale Vigili del Fuoco Veneto e Trentino Alto Adige)

In moltissimi racconti e film horror non è raro che dalle pareti delle case escano degli strani suoni. Spesso questi sono presagio di qualcosa di malefico, come spiriti maligni, fantasmi o altra strane presenze. Questa volta però non ci troviamo in un libro o su un set cinematografico e per fortuna quello con cui si sono trovati a fare i conti i componenti di una famiglia del padovano è qualcosa di assolutamente non terrificante.
In un appartamento a Este, una famiglia stava trascorrendo normalmente il suo tempo in casa quando ad un certo punto tutti hanno iniziato a sentire degli strani rumori.

Ti potrebbe interessare anche >>> Resta intrappolato in una stufa, il salvataggio inusuale di un gatto

In un primo momento i componenti della famiglia credevano che quei suoni provenissero dall’esterno. Con il passare del tempo però quello strano rumore si faceva sempre più insistente e sembrava provenire proprio da dentro la casa. Cercando per le varie stanze e rimanendo bene in ascolto, sono riusciti finalmente a risalire alla fonte del rumore e, soprattutto, dal luogo da cui questo stava venendo. I suoni che sentivano altro non erano che dei miagolii di un povero micio e sembravano provenire proprio da dentro le pareti della cucina. Un posto davvero molto strano da cui sentire un gatto ma avvicinandosi alla parete era sempre più evidente che venisse proprio da lì.

Ti potrebbe interessare anche >>> Trapani: cucciolo intrappolato in un edificio in costruzione, interviene Oipa

Una volta scoperto il motivo di quei rumori e la provenienza, la famiglia ha deciso di contattare immediatamente i Vigili del Fuoco per capire come riuscire a liberare l’animale.
I Vigli, una volta arrivati nell’appartamento, sono subito intervenuti per tirare fuori il gatto incastrato nelle pareti. Per farlo hanno necessariamente dovuto creare un buco nella parete, facendo ben attenzione a non colpire il gatto durante l’operazione. Una volta riusciti nel loro intento sono subito comparsi i due occhioni spaventati e un felino color fumo che, poverino, era rimasto incastrato nel muro probabilmente dopo essersi intrufolato nella canna fumaria. Una volta tirato fuori da lì e tranquillizzato, la famiglia ha deciso di tenere il gatto e di adottarlo. Un incontro davvero insolito che però ha portato la famiglia ad allargarsi e a trovare un animale domestico che finalmente vivrà al sicuro. (G. M.)