Home News Angeli dei 4 Zampe Titan: cane sepolto in fondo a un burrone, vivo per miracolo

Titan: cane sepolto in fondo a un burrone, vivo per miracolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:19
CONDIVIDI

Cane sepolto in un burrone

cane sepolto burrone
@Facebook

E’ caduto in fondo al burrone e in quel punto probabilmente non sarebbe sopravvissuto. Per caso, il cane è stato notato da due lavoratori stagionali che non sapevano come aiutarlo. Il cane era in una fossa profonda a ridosso di una strada, a una quindicina di metri dal livello della strada con una pendenza del 70%.

Il cane è stato così segnalato all’Associazione Tara che si occupa di tutela animali a Jaén, in Spagna. Per spostare l’animale i volontari hanno trovato difficoltà. Aveva diverse profonde ferite provocate da una caduta violenta. I volontari sono riusciti a riportarlo in superficie e a portarlo da un veterinario. Il cane era privo di microchip e nessuno nel quartiere lo conosceva.

A distanza di due settimane di cure e trattamenti, le condizioni di Titan sono leggermente migliorate dando speranza ai volontari. Il cane oltre alle ferite, aveva una vecchia frattura a un’anca, era malnutrito e aveva la leishmaniosi. Inoltre, non è più tanto giovane. Si stima infatti che abbia tra gli 8 e i 10 anni.

Un cane coraggioso

Titan nel burrone

“Oggi possiamo finalmente dire che Titan è più calmo, si lascia accarezzare ed è consapevole di aver ricevuto aiuto, di essere stato salvato. I veterinari sono preoccupati per la ferita al fianco, per la poca sensibilità alle zampe posteriori, per le infezioni e per il suo grave stato di malnutrizione. La sua età non più giovane, più o meno fra gli 8 e i 10 anni, di certo non aiuta”. hanno scritto i volontari.

Titan ha mostrato coraggio e voglia di vivere. Dopo due settimane è riuscito ad alzarsi e a camminare lentamente. “E’ un resiliente, un eroe, un campione e un colosso! Ha sopportato per giorni, lì steso, in quel luogo freddo, tirando fuori forze da dove non ne aveva più e non si è arreso.La sua lotta, forza e capacità di non arrendersi è invidiabile, un esempio da seguire”, hanno concluso i volontari pubblicando il video di Titan in piedi.

La storia di Titan è diventata un caso nazionale in Spagna, al quale le testate hanno riservato diversi servizi. Inoltre, sono piovute richieste di adozione da tutto il paese per lui, al vaglio dei volontari. Ovviamente, non sarà dato in adozione fintanto le sue condizioni non saranno migliorate del tutto.

Il video di Titan che cammina:

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizieSEGUICI QUI