Home News Può uccidere fino a 30 persone: più letale del cianuro, l’hanno trovato...

Può uccidere fino a 30 persone: più letale del cianuro, l’hanno trovato qui

É stato trovato per caso da una biologa marina sulla spiaggia un esemplare del pesce più velenoso del mondo. La preoccupazione è grande!

pesce velenoso
Trovato in Cornovaglia un esemplare del pesce più velenoso del mondo (Foto Facebook – Constance Morris)

Una biologa marina mentre passeggiava su una spiaggia ha notato qualcosa che avrebbe poi sconvolto tutti. La scoperta, avvenuta per caso, è quella di una specie di pesce molto velenoso, anzi, il più velenoso del mondo. Questo animale possiede una quantità di veleno tale da poter arrivare ad uccidere oltre 30 persone, ed è milleduecento volte più letale del cianuro . Solitamente però il pesce naviga in mari diversi e molto lontani da quelli che bagnano le spiagge in cui è stato trovato e per questo la preoccupazione è davvero moltissima.

“Più letale del cianuro”, trovato per caso un pesce il cui veleno è davvero potente

pesce velenoso
La particolare dentatura del Lagocephalus lagocephalus, il pesce velenoso tipico dei mari del Giappone (Foto Facebook – Constance Morris)

Una passeggiata sulla spiaggia nel tempo libero è servita per effettuare una scoperta davvero molto importante. Una biologa marina di nome Constance Morris si è imbattuta per caso in una specie molto particolare e che ha suscitato lo stupore della scienziata e non solo. Quello che la donna ha trovato casualmente era un esemplare del pesce più velenoso del mondo. Ciò che ha stupito lei, la comunità scientifica e anche i cittadini è stato il luogo del ritrovamento. Quell’animale infatti solitamente naviga in mari decisamente più lontani ed è la prima volta che si affaccia in questa parte di mondo.

Ti potrebbe interessare anche >>> Un uomo solleva a mani nude il pesce più velenoso al mondo – VIDEO

Il pesce trovato è un esemplare di Lagocephalus lagocephalus, un particolare pesce palla che solitamente si trova negli oceani e nel Mar del Giappone. La biologa marina si è però trovata davanti il pesce passeggiando lungo una spiaggia della Cornovaglia, in Gran Bretagna. Un posto decisamente lontano e insolito dove trovare e purtroppo questo ha spaventato un po’ tutti.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Ciò che rende questo animale così particolare è il fatto di essere un pesce velenoso, forse il più velenoso esistente. La pelle, le squame, le interiora e la carne sono tutte attraversate da un veleno potentissimo, circa 1200 volte più letale del cianuro. Tanta è la quantità contenuta in ogni esemplare che un solo pesce può arrivare ad uccidere trenta persone adulte.

Ti potrebbe interessare anche >>> Mangiare il pesce palla: perché i giapponesi mangiano il velenoso fugu

Per fortuna a scoprire questo particolare e pericolosissimo pesce velenoso è stata un’esperta che ha potuto riconoscere l’animale e che, proprio per questo, sapeva come comportarsi davanti a lui senza correre il rischio di toccarlo a mano nuda.
La scienziata ha dichiarato che mentre si trovava a passeggiare sulla spiaggia di Towan, in località di Newquay, si è accorta di qualcosa di strano sulla battigia e quando si è avvicinata ha potuto vedere il particolare pesce dal colore grigio, le dimensioni molto grandi e soprattutto provvisto di denti sporgenti ( motivo per il quale è chiamato da alcuni “rabbit”).
L’allarme è scattato immediatamente, questo insieme al messaggio per tutti di porre molta attenzione a ciò che potrebbero trovare sulla spiaggia e prima di toccare qualsiasi specie di pesce di assicurarsi che non sia proprio un Lagocephalus lagocephalus. (G. M.)