Home News Un centinaio di cani in attesa di macellazione per un matrimonio. Arrivano...

Un centinaio di cani in attesa di macellazione per un matrimonio. Arrivano gli attivisti

CONDIVIDI

attivsti

Erano in attesa di essere macellati per un matrimonio in un ristorante di Zhengshou, capoluogo della provincia di Henan. Dopo la segnalazione del proprietario di un labrador scomparso, un gruppo di attivisti, sostenuti dalla ONG Guardians of Chinese Animal Protecion, è intervenuto in extremis, per trattare con il titolare del ristorante.

Purtroppo all’arrivo dei volontari, un ventina di cani erano già stati macellati. Il proprietario della struttura. dovendo imbandire un banchetto a base di carne di cane per un matrimonio, aveva rifiutato l’offerta economica dell’Ong in cambio dei cani. A quel punto, gli attivisti hanno dovuto allertare le autorità per accertare se la documentazione riguardo alla “tracciabilità” dei cani era regolare ovvero se i trasportatori erano in possesso dei certificati di quarantena e provenienza.

Ore di attesa e di ansia, durante le quali, secondo le indiscrezioni, il proprietario del labrador avrebbe riconosciuto il proprio cane tra quelli destinati al macello. Alla fine, il lieto annuncio da parte di Guardians of Chinese Animal Protection:”Tutti i cani sono stati salvati”.

I volontari hanno raccontato che tutti gli esemplari erano sotto shock.